Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Armonie del territorio nel Santuario del Preval

Venerdì 24 giugno alle ore 19.30

Parole chiave: Santuario del Preval (24), USCI (5)
Armonie del territorio nel Santuario del Preval

Nel progetto dell’USCI "Armonie del territorio", una serie di concerti corali per la valorizzazione dei luoghi d’arte e cultura in provincia di Gorizia, è stato inserito quest’anno anche il santuario diocesano di Santa Maria Regina dei Popoli del Preval. Questa Unione delle Società Corali della provincia di Gorizia fin dal 1976, anno della sua nascita, si è diffusa in tutto il territorio provinciale fino a rappresentare oggi un valido punto di riferimento nell’ambito delle attività culturali. L’associazione raccoglie attorno a sé oltre 40 cori iscritti e oltre 600 tra cantori e collaboratori. Volontari che offrono musica e cultura tramite le centinaia di concerti, rassegne, incontri organizzati. Il mondo corale è una scuola diffusa e gratuita dove c’è posto per la cultura musicale, per lo spirito di gruppo ma anche per una sana competizione. Collante tra passato e presente, il coro unisce generazioni diverse che cantando ritrovano il piacere di stare insieme.
Il progetto "Armonie del territorio", propone un interessante viaggio corale attraverso i luoghi più interessanti del territorio provinciale per valorizzare la bellezza, il valore ricreativo del paesaggio, la complessità dei monumenti storico-artistici e dei contesti rurali.
E sarà la volta del coro polifonico di Capriva del Friuli a coniugare l’armonia del canto con la bellezza del luogo del Preval e del quasi millenario tempio mariano che affonda le sue radici su un sito romano in una cornice ambientale di rara bellezza, ma soprattutto ancora "naturale" senza aver subito sconvolgimenti da parte dell’uomo.
Il coro ha voluto però non solo proporre un concerto, ma farlo nel corso di una liturgia che sarà celebrata venerdì 24 giugno alle ore 19.30 nella chiesa del Preval, offrendo così per l’amenità del luogo anche un valore aggiunto, quello contemplativo del paesaggio.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Armonie del territorio nel Santuario del Preval
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.