Musica, Sport & Spettacoli
stampa

Applauditi saggi di fine anno

Protagonista una quarantina di allievi della Scuola di musica della Società filarmonica

Applauditi saggi di fine anno

I primi due lunedì di giugno, a Turriaco, hanno visto protagonista la Musica.
Nell’oratorio parrocchiale don Bruno Cargnel, infatti, la Società filarmonica di Turriaco ha proposto i tradizionali saggi della Scuola di musica del sodalizio. Oltre una quarantina gli allievi che si sono esibiti davanti a un folto pubblico. Un risultato davvero brillante per la Filarmonica che vede crescere di giorno in giorno questi piccoli musicisti svolgendo per essi un compito importantissimo, ossia quello di una proposta culturale interessante che impegna i ragazzi contribuendo alla loro formazione.
La scuola di musica della filarmonica di Turriaco propone lezioni individuali e di gruppo, oltre che condividere un progetto di Baby Orchestra con la Scuola Primaria del Paese.
La scuola è sostenuta dalle famiglie dei ragazzi, dalla Banca di credito cooperativo di Turriaco e dalla Fondazione Carigo. Gli insegnanti - Diego Donda e Gabriele Zimolo (clarinetto e sassofono), Alberto Lionetti (percussioni), Noela Ontani (flauto), Mauro Puntin (ottoni) e Simone Zanello (corno) - si dedicano con passione a questi ragazzi che, cogliendo in loro tale movimento d’animo, riescono a inseguire sogni anche ambiziosi: diversi, infatti, negli anni, si sono dedicati agli esami pre accademici e accademici del Conservatorio grazie anche alla convenzione che la scuola di musica della Filarmonica ha con il conservatorio Tomadini di Udine.
Ora il sodalizio turriachese è impegnato in un progetto di rilievo dedicato alla Traviata di Giuseppe Verdi e, a fine giugno, effettuerà una trasferta a Venaria, in provincia di Torino.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Applauditi saggi di fine anno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.