Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Al Centro di Aiuto alla vita di Monfalcone sono state 75 le mamme accolte e sostenute nel 2014

Un' occasione per riscoprirsi solidali per la vita

Si celebra domenica 1° febbraio in tutte le chiese delle parrocchie italiane la 37 esima Giornata per la Vita organizzata dalla Conferenza Episcopale Italiana in difesa della vita e che avrà come tema quest’anno " Solidali per la vita".

Parole chiave: Centro Aiuto alla Vita (17)

L’invito dei vescovi è di riscoprire la solidarietà per la vita, cominciando da quella nascente e delle persone con cui viviamo, aprendoci poi a tutti i casi in cui la vita è in pericolo, compresa quella degli immigrati, accolti con generosità e seguiti nel loro cammino di integrazione.
Nella nostra città è molto attivo dal 1987, il Centro di Aiuto alla Vita che grazie alle proprie volontarie aiuta le mamme in difficoltà con il proprio bambino appena nato, dà sostegno a ragazze madri o a coppie che si trovano ad affrontare varie problematiche in seguito ad una gravidanza; distribuisce generi alimentari, pannolini, vestiario e accoglie con l’ascolto e l’amicizia solidale tante donne presso il proprio centro situato in via del Rosario 10.
Inoltre dal 2004 le volontarie del centro organizzano in occasione di questa giornata, per sensibilizzare la cittadinanza al valore della vita e per far conoscere il loro operato, una Rassegna musicale intitolata "Noi cantiamo la vita" i cui protagonisti sono alcuni cori di voci bianche e giovanili.
L’incontro si terrà domenica 1° febbraio alle ore 17 presso il Ricreatorio "Mons. Foschian" della parrocchia S.Giuseppe nel rione di Largo Isonzo e vi parteciperanno i "Piccoli Cantori" del gruppo Costumi Tradizionali Bisiachi di Turriaco; il coro "Le Note Allegre" di Ronchi dei Legionari; il coro e orchestra dell’Associazione Musicale e Culturale di Farra d’Isonzo ed il "Coro giovanile "Note in crescendo" di Ronchi dei Legionari. L’ingresso è libero è tutti sono invitati a partecipare.
Nel giorno in cui la Chiesa celebra la sacralità della vita umana, dal concepimento al suo termine naturale, i volontari del Centro di Aiuto alla Vita di Monfalcone  desiderano ringraziare tutti coloro che in molteplici modi condividono e sostengono gli ideali e l’operato del Centro.
Nell’anno 2014 i volontari hanno garantito accoglienza, sostegno morale e aiuti materiali a 75 mamme e famiglie in difficoltà; hanno sostenuto ed aiutato 29 mamme in attesa ed hanno condiviso la gioia della nascita, dopo la fatica e le difficoltà della gravidanza, di 22 bambini. Alcuni di questi bambini non sarebbero nati se le loro mamme non avessero saputo affidarsi alle volontarie del Centro e fidarsi del loro impegno ad aiutarle. Ora rasserenate vengono con i loro bambini e la loro  felicità è  per le volontarie la gioia più grande.  4 mamme concluderanno la gravidanza nel corso di quest’anno 2015.  Come accade ogni anno,c’è sempre il dolore per un bambino non salvato e c’è qualche mamma che dopo l’iniziale fatica riesce a continuare da sola la sua gravidanza terminando prima del parto il rapporto con le volontarie del Centro.
Tutto questo aiuto è stato possibile non solo grazie ai contributi di istituzioni pubbliche, fondazioni ed associazioni, ma anche da quanto voi parrocchie, e voi, uomini, donne, ragazzi e bambini delle comunità cristiane ci garantite con le vostre offerte in denaro, in vestiario ed attrezzature per neonati e piccolini e, ne siamo certi, anche con le vostre preghiere, di cui abbiamo sempre tanto bisogno. E sia questa l’occasione per dire grazie dal più profondo del cuore a quelle mani, a quei cuori che vogliono restare anonimi, che ci lasciano le loro offerte nella cassetta postale della nostra sede di via del Rosario. A loro, cui possiamo dire grazie solo attraverso queste righe, la nostra sincera e grandissima riconoscenza.
Indubbiamente il momento economico sempre tanto difficile continua ad incidere sulle nostre entrate, ma la Provvidenza, anche lo scorso anno, ci ha donato contributi ed aiuti economici inattesi e tanto generosi.
Per tutto questo grazie di cuore ed un rinnovato instancabile appello: non fateci mai mancare  il vostro sostegno, perchè la difesa della vita è splendido dovere di tutti gli uomini e le donne di buona volontà, non solo di pochi se pur appassionati volontari. Ed aiutateci anche parlando di noi, aiutandoci a farci conoscere, in modo che la grande rete di solidarietà in favore del bimbo non ancora nato si allarghi sempre più e favorisca l’ alleanza, forte e meravigliosa tra la mamma ed il suo bambino concepito. Ce lo dicono anche le parole del Papa, nel messaggio dei Vescovi "i bambini costituiscono il futuro dei popoli" e ci fanno riscoprire "la forza rivoluzionaria della tenerezza"
La 37^ Giornata per la Vita ci richiama quest’anno a diventare servitori dei più deboli e "Solidali per la vita", di ogni uomo e ogni donna, di ogni loro prezioso bambino, nella cui generazione si ripete il grande miracolo della creazione, il grande miracolo della vita che con umile passione ma instancabilmente cerchiamo ogni giorno di sostenere ed amare.

Un' occasione per riscoprirsi solidali per la vita
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.