Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Pellegrini sulla via percorsa dai Canziani verso il martirio

Venerdì 31 maggio alle 19 la celebrazione della messa solenne e la processione lungo le vie del paese

Parole chiave: pellegrino (3), Santi Canziani (5)
Pellegrini sulla via percorsa dai Canziani verso il martirio

La comunità di San Canzian d’Isonzo si appresta a festeggiare i suoi patroni con particolare trepidazione vista la molteplicità degli appuntamenti che si inseriranno nel programma degli eventi.
Giovedì  30 maggio, alle ore 15, partirà da San Canzian un pullman diretto ad Aquileia perché alle 15.30 da Piazza Capitolo, prenderà il via il cammino "Sulla Via dei Martiri" che porterà i pellegrini fino a San Canzian, ripercorrendo a piedi il tragitto che quel giorno del mese di maggio, i Santi Canziani compirono verso il luogo del loro martirio.
Lungo il percorso verranno proposti dei momenti di preghiera e di riflessione nonché di approfondimento storico ed archeologico sul territorio che si attraverserà. L’arrivo è previsto attorno alle 19.30. Spiritualità, recitazione e musica: questi saranno gli ingredienti della rappresentazione della Passio Martyrum dei santi Canzio, Canziano e Canzianilla in programma alle ore 20.30 nella parrocchiale. A interpretare lo spettacolo sarà la compagnia Teatro della Stropula di Monfalcone, mentre la parte musicale, che comprenderà brani di Taizè, Marco Frisina e Vivaldi, sarà affidata al Coro "Angelo Cappello" di Begliano con l’accompagnamento dell’orchestra d’archi. Inoltre, per favorire la meditazione del pubblico, l’introduzione storico-culturale sarà affidata a don Mauro Belletti.
La Passio Martyrum sarà poi replicata a Cormons, nel santuario di Rosa Mistica, il 12 giugno, sempre alle 20.30.
Venerdì  31 maggio, i bambini della classe quinta della scuola primaria G.Pascoli saranno le Piccole Guide che accompagneranno a conoscere il patrimonio storico-archeologici della parrocchiale, del battistero di Santo Spirito e della chiesa di San Proto; quest’anno ospiti speciali saranno i bambini del Comune gemellato di Divaca (Slo).
Alle 17.30 gli Scampanotadors dell’Arcidiocesi di Gorizia richiameranno i fedeli in chiesa per assistere all’esposizione delle reliquie dei Ss. Canziani cui seguirà, alle 18.15, un intervento della dott.ssa Desirée  Dreos su "Il vicus dei Santi Canziani. Alle 19 verrà celebrata la Santa Messa e la processione che si snoderà per le vie del paese fino al luogo del martirio dei Ss. Canziani.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Pellegrini sulla via percorsa dai Canziani verso il martirio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.