Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

"Oratorio diffuso" si sposta a Monfalcone

"Estate ragazzi" parte seconda. Concluse le settimane a San Canzian d’Isonzo, l’iniziativa è ripartita negli spazi della Casa della Gioventù della Marcelliana a Monfalcone lunedì 13 luglio. Si andrà avanti fino a venerdì 24.

Parole chiave: Oratorio (35), Estate Ragazzi (2)
"Oratorio diffuso" si sposta a Monfalcone

I numeri segnalano la presenza di 90 ragazze e ragazzi, 35 animatrici e animatori, dei quali 12 provenienti da una analoga esperienza che si svolge nella Bassa Friulana. A dar vita all’organizzazione di "estate ragazzi" ci sono i responsabili del progetto "Oratorio Diffuso", Denis Fontanot e don Alessandro Biasin. I giovanissimi partecipanti a questa iniziativa provengono da tutta l’area del decanato di Monfalcone, Ronchi, Duino. Formazione di animatori e animatrici e offerta di uno spazio divertente ed educativo sono gli obiettivi che Denis Fontanot ci ha illustrato mentre i 90 partecipanti rispondevano in salone agli animatori che li stavano organizzando in gruppi  prima di uscire sul grande prato verde dietro la Casa della Gioventù.
Così, la mattinata vede momenti di gioco e un momento formativo. Il pranzo al sacco crea la pausa meridiana, dopo la quale spazio al grande gioco prima di concludere con un incontro nel quale gli animatori e l’assistente spirituale, don Valentino, verificano con i giovanissimi partecipanti le esperienze ed i valori vissuti nella giornata. Alle 17 ragazzi e ragazze ripartono per casa con un ’arrivederci a domani’.
In verità non tutti partono, perché animatrici e animatori fanno nel tardo pomeriggio il loro incontro formativo, sia come verifica del rapporto con i ragazzi e dell’organizzazione sia approfondendo le motivazioni cristiane che sostengono il loro impegno.
Denis ricorda che il progetto Oratorio Diffuso vede proprio nella figura dell’animatore e dell’animatrice un punto irrinunciabile affinché le nostre comunità possano mantenere vitali i loro oratori o ricreatori, come si vogliano chiamare. Per questo motivo "estate ragazzi" diventa un’esperienza formativa sul campo, durante la quale anche chi vuole diventare riferimento di un gruppo cresce verificando nella pratica sia i metodi educativi che i valori di riferimento.
L’obiettivo di Oratorio Diffuso è proprio questo, preparare persone in grado di svolgere questo ruolo. Per questo motivo, se sono 90 i ragazzi e le ragazze che godono queste giornate di svago assieme, sono ben 35 i e le giovani che, accompagnando le attività di "estate ragazzi", fanno un loro percorso formativo in un cammino che è contemporaneamente di fede e di servizio.

"Oratorio diffuso" si sposta a Monfalcone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.