Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

La preghiera per le vittime dell’amianto

Presente l’arcivescovo monsignor Carlo

Parole chiave: amianto (9), monsignor Redaelli (8), vittima (3)
La preghiera per le vittime dell’amianto

Anche l’arcivescovo Carlo Redaelli ha  unito la sua alla preghiera dei famigliari e dell’associazione davanti al monumento che ricorda a Monfalcone le vittime dell’amianto in occasione della commemorazione dei defunti.
L’incontro ha avuto luogo nella mattinata del primo novembre, presenti con il presidente Carmelo Cuscunà, i dirigenti e gli amici dell’associazione ed i rappresentanti dei familiari, il decano di Monfalcone-Ronchi e Duino Aurisina.
Dopo la collocazione di una corona, il presidente ha rivolto a tutti presenti un saluto dicendo la sua gratitudine per l’omaggio alle vittime dell’amianto. Ha affermato, nonostante il maltempo, di avere sentito forte il dovere di condividere il dolore delle famiglie colpite nel giorno in cui il ricordo dei morti ed ha ringraziato i presenti e, in particolare l’arcivescovo, della loro presenza a questo gesto di fraterna solidarietà verso quanti con il loro lavoro e con il prezzo della vita hanno fatto conoscere la professionalità del lavoro al cantiere in tutto il mondo. Concludendo Cuscunà ha auspicato l’approvazione di leggi contro la prescrizione e ha sottolineato che l’associazione si muove solo nel nome della solidarietà e non per interessi materiali che ne offendono l’operato.
L’arcivescovo ha guidato un breve momento di memoria recitando la preghiera per le vittime dell’amianto nella quale è indicato con forza la centralità del lavoro come collaborazione alla creazione ma anche l’impegno a liberarlo da ogni utilizzazione contro il bene delle persone, delle famiglie e della comunità.
La pioggia - come ha commentato Cuscunà - ha rappresentato visibilmente le lacrime e le sofferenze ma anche la condivisione che unisce e aiuta ad andare avanti.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La preghiera per le vittime dell’amianto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.