Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Il rapporto fra i giornalisti ed i loro lettori

Ritorna a Ronchi dei Legionari il festival dedicato al mondo del giornalismo

Il rapporto fra i giornalisti ed i loro lettori

Ritorna a Ronchi il "Festival del giornalismo". Dal 15 al 18 Giugno 2016, l’associazione culturale "Leali delle notizie" proporrà la seconda edizione del  manifestazione che si terrà nella piazzetta Francesco Giuseppe I alle spalle dell’auditorium comunale.
Sarà una tre giorni dedicata ancora una volta al rapporto delicato ed equilibrato che esiste tra mondo del giornalismo e lettori, un’occasione per confrontarsi con i professionisti del settore, i quali avranno il compito di spiegare come nasce una notizia, come essa viene cercata, trattata e divulgata.
E non solo. Si avrà modo di scoprire alcune curiosità del mestiere e come d si è evoluto, in positivo ed in negativo,  il mondo del giornalismo. Dunque si parlerà non solo i pregi ma anche di difetti e perciò si avrà modo di analizzare in maniera  critica i temi proposti. Sono previsti sei incontri che si svolgeranno il giovedì, il venerdì ed il sabato, il primo alle 18.30, il secondo alle 21. Con un prologo nella serata del mercoledì.
Tutte le serate, saranno presentate e condotte da un giornalista. Ampio spazio sarà dato alle domande, per animare un dibattito sul tema che, via via, sarà proposto all’attenzione del pubblico presente. Attualità, come il terrorismo ed i grandi fatti di cronaca nera, e l’impegno dei giornalisti "in trincea" contro la criminalità organizzata, ma anche il giornalismo scientifico e la divulgazione artistica, la musica ed il fenomeno del bullismo, saranno alcuni degli svariati temi di cui si occuperà la manifestazione.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Il rapporto fra i giornalisti ed i loro lettori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.