Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

"A mani libere", con Marilena Cipro

Inaugurata a Turriaco la mostra promossa dal circolo culturale "Brandl"

Parole chiave: Marilena Cipro (1), Circolo Brandl (42)

È stata inaugurata venerdì 19 ottobre presso la sala consiliare di Turriaco la personale di Marilena Cipro, "A mani libere". Una mostra che presenta un excursus di crescita della giovane donna, un percorso cronologico, in un arco temporale non amplissimo, ma che sicuramente lascia spazio a una ricerca formale e artistica intensa e ricca di spunti interessanti.
Molti gli intervenuti, tra amici e conoscenti, per un’artista che deve i suoi natali e lasua infanzia a Turriaco, paese dove è cresciuta.
Soddisfazione per Marilena, ma anche per gli organizzatori, il Circolo culturale e ricreativo don Eugenio Brandl sostenuto dalla Banca di credito cooperativo e  dal patrocinio dell’amministrazione comunale; presenti il presidente del credito cocoperativo locale, Roberto Tonca, e l’assessore alla cultura Carla De Faveri, hanno espresso entrambi parole di lode per l’esposizione che si inserisce in un percorso dedicato all’arte in cui il Brandl investe da sempre con l’intento di diffondere tale disciplina tra le nuove generazioni e di valorizzare artisti locali.
La mostra sarà visitata in settimana dalle scuole del paese, mentre domencia, proprio al suo interno, è stata ricordata la figura di Tino Sangiglio a dieci anni dalla sua scomparsa.
Il momento è stato organizzato dalla Pro Loco di Turriaco per la quale Sangiglio aveva dato vita all’archivio dell’arte bisiaca e da altre istituzioni provenienti da Trieste in cui Sangiglio, prestigioso grecista e critico d’arte, aveva operato.
A mani libere rimarrà aperta fino al 28 ottobre nei giorni feriali dalle 17 alle 19 e sabato e festivi dalle 10 alle 12.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
"A mani libere", con Marilena Cipro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.