Gorizia
stampa

Sant'Ignazio tra musica e spiritualità

Alla camminata delle sette chiese, ben 60 i partecipanti

Parole chiave: Sant'Ignazio (5), patrono (116)
Sant'Ignazio tra musica e spiritualità

Nell’ambito delle iniziative in occasione del patrono nella parrocchia di S. Ignazio ci sono stati due appuntamenti particolarmente interessanti e riusciti.

Domenica 28 luglio c’è stato un momento di riflessione in musica a cura del coro S. Ignazio. La serata doveva svolgersi presso il cortile dell’arcivescovado, ma visto il tempo incerto l’iniziativa si è svolta poi nella chiesa dell’Esaltazione della S. Croce, nel contesto del palazzo arcivescovile. Il Coro ha eseguito una parte del suo repertorio esplicitando i collegamenti con  la croce di Gesù, misura e segno dell’amore di Dio. La seconda parte della serata invece ha proposto una serie di brani che hanno condotto i presenti sulle montagne, luogo di particolare elevazione spirituale. Il cambio di location non è stato un grande danno: l’acustica della chiesa ha valorizzato le voci del coro.

Lunedì 29 luglio è stata proposta la camminata delle sette chiese, un itinerario che ha toccato 7 luoghi di culto collocati nel centro della città: S. Antonio, Immacolata, S. Carlo, S. Giovanni, Cappella di S. Antonio piccolo, Esaltazione della S. Croce, S. Ignazio. In ogni tappa è stata letta una parte dell’autobiografia di S. Ignazio che si definisce un pellegrino. È stata l’occasione per riscoprire l’interiorità come via dell’incontro con Dio. Hanno partecipato una sessantina di persone che sono state molto contente dell’iniziativa che ha permesso di visitare delle chiese che raramente si trovano aperte, e ha permesso di conoscere meglio la figura del santo.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Sant'Ignazio tra musica e spiritualità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.