Gorizia
stampa

"Papir" di Elena De Vecchi

La presentazione giovedì 9 alla Sala Dora Bassi

Il Centro Culturale "Tullio Crali" ha il piacere di presentare "Papir" un romanzo della scrittrice Elena De Vecchi, nata a Trieste, ma attualmente archivista presso l’Archivio di Stato di Gorizia. Si tratta di un noir di estremo interesse, non solo perché l’intreccio si svolge tra Gorizia e Nova Gorica, ma anche perché svela luoghi e  storie antiche, a volte di fantasia, altre frutto di ricerche su fonti d’archivio. Il romanzo inoltre rievoca una pagina poco nota della Grande Guerra, rivisitata in gran parte  grazie a fonti non ufficiali. L’intreccio, dal finale imprevedibile, rivela capacità descrittiva di luoghi, paesaggi e stati d’animo.
L’autrice dialogherà con la presidente del Centro, Rosaria De Vitis. L’incontro si svolgerà giovedì 9 alle 17.30 presso la Sala Bassi in via Garibaldi a Gorizia.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
"Papir" di Elena De Vecchi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.