Gorizia
stampa

Nonsolodoposcuola all'Istituto Contavalle

Il progetto rivolto a bambini e ragazzi dalla V^ classe della scuola primaria, alla III^ della secondaria di primo grado

Nonsolodoposcuola all'Istituto Contavalle

Ripartito ormai da qualche settimana l’anno scolastico, riparte con esso anche "Nonsolodoposcuola - l’arte della crescita", progetto di dopo scuola dell’associazione "La Ginestra" Onlus, che giunge quest’anno all’ottavo anno di attività.
Rivolto a bambini e ragazzi dalla V^ classe della scuola primaria, alla III^ della secondaria di primo grado, "Nonsolodoposcuola - l’arte della crescita" si svolge dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17 presso le rinnovate sale del Centro Contavalle in via Garzarolli a Gorizia.
Cosa rende speciale questo progetto? Il fatto di non essere solo un supporto pomeridiano nello svolgimento dei compiti e dello studio a casa, ma di creare un vero momento di incontro, crescita, svago, gioco, socialità tra i ragazzi, il tutto all’interno del sostegno al loro percorso educativo.
Accanto ai compiti e ai giochi, non mancheranno poi nemmeno in quest’anno scolastico le attività laboratoriali di fotografia, arte ed attività manuali, in collaborazione con professionisti e artisti locali e con gli studenti dell’Istituto "Cossar - Da Vinci" di Gorizia.
Non mancherà inoltre lo sportello psicopedagogico, dove una professionista sarà sempre disponibile con uno spazio di supporto - rivolto sia ai ragazzi che ai genitori - per particolari necessità.
"Nonsolodoposcuola - l’arte della crescita" si pone tra gli obiettivi anche quello di essere un "ponte" tra ragazzi, scuola e famiglie, con momenti periodici di incontro tanto con il corpo docente delle scuole frequentate dai giovani utenti, tanto con i genitori, per approfondire insieme l’andamento del proprio ragazzo ed eventuali criticità.
La frequenza a tutte le attività del progetto, che è reso possibile grazie al contributo della Curia di Gorizia, dei Fondi 8xmille, della Fondazione Carigo e di Regione FVG, è completamente gratuita, viene solamente richiesto, al momento dell’iscrizione annuale, un contributo di 25euro a famiglia per la copertura assicurativa e la quota associativa all’associazione "La Ginestra" Onlus.

Chi volesse partecipare al progetto come volontario, è il benvenuto. Le uniche richieste fatte dai coordinatori sono l'attitudine all'accoglienza e all'ascolto; l'impegno è di due ore la settimana, nella giornata più idonea secondo le proprie esigenze e disponibilità.

Quest'anno inoltre, Nonsolodoposcuola offre la possibilità di svolgere un tirocinio: l'offerta è rivolta a quattro tirocinanti psicologi (Area della Psicologia clinica e Psicologia sviluppo ed educazione).

Per informazioni e per eventuali iscrizioni o inserimenti in lista d’attesa è possibile contattare la coordinatrice del progetto, Licia Billiato, al 3454630318.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Nonsolodoposcuola all'Istituto Contavalle
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.