Gorizia
stampa

È Mario Sanson l’Amì di Lucinis 2018

Il premio assegnato in occasione delle celebrazioni per la festa patronale

Parole chiave: Amì di Lucinîs (3), Mario Sanson (1), premio (68), patrono (118)
È Mario Sanson l’Amì di Lucinis 2018

A Mario Sanson il premio "Amì di Lucinîs" in occasione della festa per il Patrono San Giorgio
Il tradizionale riconoscimento che la comunità di Lucinico assegna da tanti anni a coloro che hanno ben operato o tenuto alto il nome del paese nel mondo è stato assegnato quest’anno a Mario Sanson. Attivo in diverse associazioni Mario è stato scelto, in particolare, per aver realizzato nel 2001 uno dei primi cippi a ricordo dei soldati di queste terre morti con la divisa dell’Impero Austro Ungarico.
Dopo la messa celebrata in friulano, dal parroco don Valter Milocco con il Vicario don Alessio Stasi, si è svolta la cerimonia di consegna. Il prof. Ferruccio Tassin ha magistralmente inquadrato il contesto nel quale è maturata la vicenda dei soldati ex A.U. e la giusta azione delle nostre Comunità per ricordarli pubblicamente. Al suo intervento, che pubblichiamo in sintesi, sono seguiti i saluti dell’ arch. Gianni Bressan, per l’associazione "Lucinîs", Giorgio Stabon, per gli "Amici della Croce Nera", il consigliere Rinaldo Roldo e l’Assessore Chiara Gatta per il Comune di Gorizia.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
È Mario Sanson l’Amì di Lucinis 2018
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.