Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

www.chiesacormons.it aumenta in un anno del 66% i suoi utenti

Sempre di più quanti accedono al portale della Collaborazione ma la lettura delle pagine risulta più veloce, frutto, probabilmente, di una ricerca mirata a quanto interessa

Parole chiave: chiesa Cormòns (2), sito internet (3)
www.chiesacormons.it aumenta in un anno del 66% i suoi utenti

Sono in continua crescita gli accessi e le visualizzazioni del portale www.chiesacormons.it, il sito della Collaborazione pastorale di Cormons.   
I dati degli ultimi 3 mesi (agosto-ottobre), rispetto all’analogo periodo dello scorso anno, indicano che c’è stato un aumento del 10,31% degli utenti (da 25.337 a 27.7949). Ma se si osservano i dati dell’ultimo anno  l’aumento (28 ottobre 2018-27 ottobre 2019), gli ingressi hanno registrato un incremento del 66.43% (da 110.750 a 184.320), le pagine visualizzate sono state 612.637 con un aumento del 16,585%, la media delle pagine consultate è pari 2,74 con una diminuzione del 19,62%.
Ciò significa che ci sono maggiori utenti che  accedono al portale ma la lettura delle pagine è più veloce e probabilmente più mirata a quanto interessa.
Ma chi sono gli utenti che accedono al portale?
Secondo i dati la fascia di età che utilizza il web della parrocchia è quella tra i 25e i 34 anni con il 23%, segue con il 225 quella tra i 35e i 44 anni, seguono poi nell’ordine  le fasce 45-54 sotto il 20% e 55-64 ((19%): la fascia die giovani, quella tra i 18-24 anni si attesta  intorno al 18%.
Questi dati, emersi durante una riunione della redazione Web&Voce, che il prossimo anno celebrerà i 10 anni di vita, confermano come  i contenuti del portale trovino il gradimento degli utenti e che sempre di più offre un supporto informativo agli avvenimenti che accadono  nelle quattro comunità della Collaborazione pastorale (Cormons, Borgnano, Brazzano e Dolegna del Collio) oltre al calendario pastorale.
Non ci sono dati statistici ma sono seguiti i tre canali radio che trasmettono le celebrazioni liturgiche officiate in Duomo al santuario di Rosa Mistica e in San Leopoldo, nonché gli eventi che si svolgono nel Centro pastorale "Mons. Trevisan", canali radio accessibili sia dal personal computer che da smartphone che da tablet. Si può poi seguire in diretta streaming le celebrazioni del santuario di Rosa Mistica e Duomo.
Tramite il portale ci si può collegare poi con altri siti regionali e nazionali legati al mondo della Chiesa oltre al continuo aggiornamento di notizie fornite dal Sir.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
www.chiesacormons.it aumenta in un anno del 66% i suoi utenti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.