Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Torna il concorso in memoria di Dolfo Zorzut

Tre le sezioni dedicate a narrativa, poesia e studenti

Parole chiave: Dolfo Zorzut (1), concorso (32), letteratura (2)

Il Comune di Cormons in collaborazione con l’Associazione cormonese "Amis da Mont Quarine", la Società Filologica Friulana e l’Arlef (Agenzia regionale per la lingua friulana), bandisce il concorso "Premio letterario biennale Dolfo Zorzut" alla memoria dello scrittore  cormonese Dolfo Zorzut. Il tema degli elaborati è "Paesaggi dell’anima, paesaggi della memoria".
Il concorso biennale si articola in tre sezioni: narrativa (con una premio di 500 euro per una prosa breve o un racconto in italiano, friulano, sloveno o tedesco), poesia (on un premio di 500 euro per una poesia in italiano, friulano, sloveno o tedesco), studenti (con un premio di 250 euro in buono acquisto libri per un racconto o una poesia in italiano, friulano, sloveno o tedesco).
I testi di tutte le sezioni devono essere inediti, stampati e disponibili su supporto informatico. Le opere potranno essere scritte in italiano, friulano, sloveno o tedesco. Per la sezione narrativa sono richiesti testi da un minimo di 3 a un massimo di 5 cartelle di 30 righe per 60 battute. Per la sezione poesia è richiesta una raccolta composta da un minimo di 3 a un massimo di 5 poesie.
I lavori dovranno pervenire alla Biblioteca comunale di Cormons (via Matteotti,77 - 34071 Cormons) entro le 12 del 15 luglio.
La proclamazione dei vincitori e degli autori segnalati avrà luogo mediante comunicazione scritta agli interessati, mentre la cerimonia di premiazione si terra il 4 ottobre alle 18.30 a Palazzo Locatelli a Cormons. Regolamento completo e del bando consultabile sul sito del Comune di Cormons: www.comune.cormons.go.it.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Torna il concorso in memoria di Dolfo Zorzut
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.