Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Tempo di vendemmia su tutto il Collio

Attesa per la Festa dell’uva in programma da venerdì 8

Parole chiave: vendemmia (2), settembre (3), Collio (8)

Il Collio celebra la sua stagione più importante, quella della vendemmia. I viticoltori dopo mesi di lavoro, dalle potature ai trattamenti per impedire le malattie, sempre in agguato, stanno raccogliendo il frutto del loro lavoro.
Sono finite le ansie per i temporali, che anche quest’anno hanno scaricato, qua e là, velenose manciate di grandine.
Da giorni c’è un fervore nei vigneti, si lavora a raccogliere le uve, i grappoli finiscono nei secchi o nelle cassette, i carri fanno la spola dalla vigna alla cantina.
La fatica dell’uomo si coordina con quelle delle macchine.
La vendemmia, pur vissuta in modo diverso rispetto a decenni fa quando nelle vigne si faceva anche festa, rimane sempre un rito che mantiene i suoi tempi e i suoi ritmi: la raccolta dei grappoli, la loro pigiatura con sempre più sofisticate macchine, il controllo del mosto in cantina.
Gli esperti parlano di una eccellente vendemmia sul fronte della qualità più che della quantità, lo confermano pure i primi dati della raccolta per quanto riguarda i bianchi, fiore all’occhiello di un Collio che non teme confronti con altre zone viticole. Degusteremo anche il prossimo anno degli ottimi vini.
E questo è un confortante messaggio perché il vino è un traino per l’economia del territorio, richiamo per quegli enoturisti che sempre più numerosi giungono da mezza Europa - ma non mancano gli italiani - per acquistare i nostri e per l’occasione visitare le nostre località e scoprire così che oltre al vino il Collio sa offrire altre attrazioni: paesaggio, storia e cultura gastronomica.
Ed è per tutto questo che Cormons, un po’ la capitale del Collio, celebra da molti decenni l’uva e il vino.
Saranno tre giorni di festa dall’8 al 10 settembre, organizzati dal Comune con la collaborazione di molte associazioni cittadine compresa la parrocchia, che mette a disposizione lo spazio del ricreatorio.
Undici le isole di festa che coinvolgeranno il centro cittadino con un programma variegato che prevede musica, degustazioni di vino e di pietanza gastronomiche, mostre. Il clou della manifestazione sarà come sempre la sfilata dei carri allegorici che si svolgerà domenica 10 con un percorso - partenza alle 16.30 dal piazzale della Coop - che interesserà le vie del centro.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Tempo di vendemmia su tutto il Collio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.