Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Rosa Mistica: ritorna l’Ottavario

Domenica 15 gennaio l'apertura avverrà con il canto dei Vespri

Parole chiave: Ottavario (6), Santuario di Rosa Mistica (17)
Rosa Mistica: ritorna l’Ottavario

Ritorna puntuale come ogni anno l’Ottavario di preghiere al santuario di Rosa Mistica, che si richiama a un fatto prodigioso avvenuto 280 anni fa. Il 15 gennaio di quell’anno avvenne il miracolo di Rosa Mistica, dalla statua della Madonna sgorgarono delle gocce di sudore testimoniate dalle autorità religiosi e civili del tempo. A questo miracolo della Vergine seguirono tanti altri a beneficio di persone, soprattutto ammalati, e ci fu in accorrere da ogni parte per invocare tante grazie.  A distanza di tanti anni questo pellegrinaggio, incessante, continua e la prova la si è avuta lo scorso anno con il Giubileo della misericordia e la Porta santa che ha richiamato nel santuario cormonese migliaia di fedeli da tutta la diocesi e anche oltre.
La prima festa di Rosa Mistica fu celebrata, in modo privato, il 15 gennaio 1885 dalle Suore della Provvidenza della comunità di Pergine. Poi, per volontà della madre generale, la cormonese suor Cecilia Piacentini, l’anno dopo la festa fu estesa all’intera congregazione e dal 1890, dopo l’autorizzazione della Curia di Gorizia, le celebrazioni furono pubbliche. La festa si trasformò in Ottavario e vede ancora oggi la partecipazione ai riti delle parrocchie più legate al santuario. È come un voto che si rinnova di anno in anno, Quest’anno l’Ottavario inizierà domenica 15 gennaio per concludersi domenica 22. Ogni giorno feriale alle 18 sarà recitato il rosario e alle 18.30 sarà celebrata la Messa. Domenica 15 l’apertura avverrà con il canto dei Vespri mentre la Messa della mattina alle 8.30 sarà officiata da monsignor Armando Zorzin vicario generale della diocesi, e accompagnata dalla corale di Borgnano.  La chiusura avverrà domenica 22 con la messa delle 18.30 presieduta dall’arcivescovo Carlo Redaelli e accompagnata dai canti della corale Sant’Adalberto. Il pellegrinaggio delle parrocchie della Collaborazione  pastorale  avverrà sabato 21 con una liturgia accompagnata dalla corale San Giorgio di Brazzano. Domenica 22 tutte Messe di Cormons saranno celebrate in santuario alle 8, 9.30, 11 e 18.30.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Rosa Mistica: ritorna l’Ottavario
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.