Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Novembre è il mese del "Grazie" al Signore

Le date delle celebrazioni nell’Unità pastorale di Cormons

Parole chiave: Ringraziamento (34), novembre (3)
Novembre è il mese del "Grazie" al Signore

Il mese di novembre si caratterizza anche per la celebrazione delle Giornate del ringraziamento che interessano tutti i nostri i centri, in cui l’agricoltura occupa una parte rilevante dell’economia: Novembre non è stato scelto a caso perché un tempo, non molto lontano, l’11 novembre, ricorrenza di San Martino, era la data che segnava la fine di una stagione agraria e l’inizio di un’altra. Era la data in cui i coloni spesso lasciavano la loro casa  per accasarsi in un’altra per coltivare la terra di un altro padrone.
I tempi sono fortunatamente cambiati  e oggi la festa di San Martino assume altri significati, è l’occasione per ricordare la bellezza del creato e come questo sia stato affidato all’uomo. È occasione per ringraziare il Signore per i frutti della terra, ma è anche l’occasione per dire il nostro grazie a tutti coloro che operano e faticano nei campi e nei filari, che credono nel futuro investendo, anche con grande rischio, i propri sacrifici per il bene della famiglia e della società intera. Avremo sempre bisogno della terra coltivata perché, come hanno affermato i vescovi, esiste un "forte legame tra il pane e il lavoro e il  pane, frutto della terra e del lavoro dell’uomo, diventi alimento di vita, di dignità e di solidarietà".
Nella nostra Collaborazione pastorale ogni comunità celebrerà la Giornata del ringraziamento secondo questo calendario.  Inizierà sabato 9 novembre con la comunità slovena che alle 17.45  nella chiesa della Subida parteciperà alla celebrazione della Messa del grazie presieduta da don Marijan. Domenica 10 novembre sarà la volta di  Borgnano. Al termine della Messa delle 11, dopo la benedizione dei trattori e degli strumenti agricoli, seguirà un convivio nelle sale a fianco la Chiesa.
Lunedì 11 novembre festa a  Dolegna del Collio. Alle 11, nella chiesa di San Giuseppe, verrà celebrata l’Eucarestia che quest’anno verrà presieduta da monsignor Luigi Olivo (don Gigi) che per tanti anni è stato parroco delle comunità e che quest’anno celebra i 50 anni di sacerdozio. Nel corso della manifestazione, che si terra poi nei locali della cooperativa a Lonzano a cura della Coldiretti e dell’amministrazione comunale, saranno consegnati il Falcetto d’oro e la Foglia d’oro.
Domenica 18 novembre la Giornata del grazie si terrà a Brazzano. Al termine della Messa delle 11, dopo la benedizione dei trattori e degli strumenti agricoli, seguirà il pranzo comunitario nei locali della canonica. Infine l’ultimo appuntamento sarà a  Cormons  domenica 24 novembre. La Messa, accompagnata dai cori della parrocchia, verrà celebrata alle 10 in Duomo; al termine, in piazza 24 Maggio, seguirà il gesto della benedizione dei trattori e degli strumenti agricoli. Non mancherà il giro dei trattori per le vie del paese e  il saluto delle autorità.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Novembre è il mese del "Grazie" al Signore
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.