Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

La Porta della Misericordia aperta fino al 15 aprile

La decisione dell’Arcivescovo Redaelli presa in seguito al grande afflusso di fedeli

Il santuario di Rosa Mistica a Cormons continuerà a essere chiesa giubilare fino a venerdì 15 aprile inglobando così i periodi della Quaresima e di Pasqua. L’arcivescovo monsignor Carlo Redaelli, vista la grande affluenza di fedeli che in questi ultimi 20 giorni hanno oltrepassato la Porta della Misericordia del santuario, ha concesso il proseguimento dell’apertura della porta fino al "passaggio" tra il santuario cormonese  e quello della Madonna Barbana dove nel primo pomeriggio di sabato 16 aprile  verrà aperta la quarta Porta della misericordia della nostra diocesi (Duomo di Gorizia, basilica di Aquileia, Santuario di Rosa Mistica e Santuario di Barbana). In questi giorni verrà rivisto il calendario delle confessioni e delle celebrazioni nel santuario cormonese, che vivranno momenti particolari durante il periodo della Quaresima.  
Nei giorni scorsi intanto il santuario ha ospitato la Giornata della vita consacrata e la parrocchia di Sant’Adalberto ha celebrato la ricorrenza della Madonna Candelora con la partecipazione del vescovo emerito monsignor Dino de Antoni. La Porta della misericordia del santuario di Rosa Mistica è stata aperta solennemente l’11 gennaio dall’arcivescovo Redaelli in concomitanza con l’avvio dell’Ottavario e da allora numerose sono state le parrocchie e le associazioni, provenienti da tutta la diocesi, che hanno visitato Rosa Mistica, partecipato alle celebrazioni e varcato poi la Porta. Presenti, sempre in santuario, sacerdoti per il sacramento della riconciliazione. Poi, ogni venerdì, fino al prossimo 3 giugno, il santuario continuerà a essere dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 Oasi della Misericordia e la giornata si concluderà sempre con i Vespri. A disposizione ci saranno una sala di colloquio e una saletta per le confessioni. Per tutta la giornata viene esposto il SS Sacramento con la presenza continuata delle Suore della Provvidenza.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La Porta della Misericordia aperta fino al 15 aprile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.