Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Comunità in festa per la Pasqua di Resurrezione

La comunità di Cormons nel venerdì che ha preceduto la Domenica delle Palme ha vissuto la tradizionale Via Crucis cittadina

Parole chiave: Pasqua (34), Via Crucis (29), Collaborazione Pastorale Cormonese (8)
Comunità in festa per la Pasqua di Resurrezione

In tutte le chiese della Collaborazione pastorale si celebra in questa domenica la Pasqua, la principale e più importante festa della cristianità che con il Cristo risorto abbiamo il trionfo della vita sulla morte. Un evento che è stato annunciato nella Veglia pasquale dal canto del Gloria e dal concomitante suono delle campane La Pasqua nelle comunità è stata preceduta dai riti della Settimana Santa a cominciare dalla Domenica delle Palme caratterizzata dalle processioni con l’ulivo benedetto e la lettura della Passione di Cristo durante le Messe. Larga è stata la partecipazione dei fedeli che hanno gremito le chiese parrocchiali. A Cormons, durante il rito presieduto da monsignor Paolo Nutarelli, si è pregato anche per la pace nel mondo sempre più minacciata "dalla stupidità degli uomini". L’invito poi a partecipare al "Triduo pasquale, come un’unica grande celebrazione che abbraccia più giorni; non sono tre celebrazioni distinte come, spesso si pensa (erroneamente), ma è un unico grande avvenimento al quale come Comunità cristiana siamo invitati".
La comunità di Cormons nel venerdì che ha preceduto la Domenica delle Palme ha vissuto la tradizionale Via Crucis cittadina che quest’anno si è snodata lungo le strade del centro storico toccando le antiche chiesette di Sant’Apollonia e San Giovanni, le ancone mariane del Porton Ros e delle Cancelleria Vecchia e concludendo il percorso in piazza 24 Maggio. In uno scenario suggestivo con decine di lumini accesi lungo la strada e una luna, ormai vicina al plenilunio di primavera, che ha accompagnato l’intera processione accompagnata dai canti del coro dei giovani. La Via Crucis ha avuto come tema "Gesù l’uomo della speranza: Gesù il Dio con noi" e come filo conduttore brani tratti dal Vangelo di Matteo. Le meditazioni, come anche le preghiere, sono state preparate invece dalla gente dei borghi interessati e monsignor Nutarelli ha ringraziato tutti quelli che hanno messo a disposizione il loro tempo ed entusiasmo per impostare il percorso e le riflessioni per far vivere alla numerosa persone presenti una serata "alternativa" di Fede.  
Nel giorno di Pasqua in tutte le chiese della Collaborazione pastorale verranno celebrate, con il tradizionale orario domenica, le solenni celebrazioni eucaristiche. Nel santuario di Rosa Mistica nel pomeriggio, alle 16, saranno recitati i Vespri di Pasqua.
Non mancano appuntamenti liturgici in questa settimana di Pasqua. A Cormons il Lunedì di Pasqua, alle 10.30. sarà officiata una Messa nella chiesa della B.V. del Soccorso sul Quarin in occasione del raduno alpino e della scampagnata pasquale. Alle 16 un’altra Messa sarà celebrata nella Casa di riposo. Viene sospesa invece la Messa delle 18.30 a Rosa Mistica. Martedì 18 una Messa sarà officiata alle 10.30 nella chiesa del Cristo in Subida. A Giassico, sarà celebrata una Messa il Lunedì di Pasqua, alle 11, nella chiesa di Santo Stefano.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Comunità in festa per la Pasqua di Resurrezione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.