Cormons - Gradisca d'Isonzo

Esposte opere "di un mondo concreto in una realtà fantastica, l’evoluzione dall’utile all’inutile, il passaggio tra funzionalità e creatività"

La comunità si appresta a celebrare solennemente la festa dell’Addolorata: un’occasione importante per riflettere sul profondo legame esistente fra Chiesa e Comunità cittadina

Dal 6 settembre al 3 novembre negli spazi espositivi di via Matteotti