Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Sei nuovi vigili urbani sulle strade cervignanesi

Aumento di organico per la Polizia municipale impegnata su un territorio di competenza di sette comuni: nel 2018 cresciute le multe per eccesso di velocità

Parole chiave: Polizia municipale (2)
Sei nuovi vigili urbani sulle strade cervignanesi

Entro la fine dell’anno entreranno in servizio sei nuovi vigili urbani nella città di Cervignano.
Una tra le mansioni che avranno i nuovi agenti sarà quella anche di individuare le persone che abbandonano rifiuti. Se si tratterà di una ditta seguirà una denuncia penale, mentre per i privati è prevista una sanzione pecuniaria.
Si provvederà anche a potenziare i controlli sulla strada per il superamento dei limiti di velocità. Inoltre, anche più controlli per coloro che circolano con veicoli privi di contrassegno assicurativo o con veicoli senza la revisione. Questo grazie al nuovo autoscan: si tratta di un sistema di rilevamento automatico delle targhe che, collegato a una piattaforma, gestisce le fasi dell’accertamento delle violazioni al Codice della strada. Il tutto senza fermare il conducente per i controlli.
La polizia municipale cittadina ha anche provveduto a diffondere i dati relativi all’attività svolta durante il 2018. Sono calate, per la diminuzione degli agenti in servizio, le contravvenzioni e gli incassi per il Comune.
Sono aumentate, invece, le contravvenzioni per mancato rispetto dei limiti di velocità: 206 verbali nel 2018 contro 193 verbali del 2017. I cittadini con la patente scaduta sono stati otto, mentre nel 2017 erano stati dodici. In aumento sensibile anche le multe per divieti di sosta: ben 1.304. Si sono verificati in tutto 33 incidenti stradali. Tre gli automobilisti multati perché erano alla guida mentre telefonavano con il cellulare, mentre otto persone sono state sanzionate per guida perché non indossavano le cinture di sicurezza.
In aumento le multe per la mancata revisione dei veicoli, sei contro le quattro di un anno precedente; e per circolare con l’assicurazione scaduta: otto contro le quattro del 2017.
C’è poi il capitolo relativo alle violazioni amministrative. Sono state undici le sanzioni legate al non corretto smaltimento dei rifiuti, pulizia e mancato sfalcio dei terreni.
Va detto che la polizia municipale opera in un territorio composto da sette Comuni. Infine, un capitolo particolare è stato quello relativo ai verbali stilati per cani vaganti.
Con la collaborazione e il potenziamento dei controlli da parte dell’azienda sanitaria, questi sono risultati ventiquattro.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Sei nuovi vigili urbani sulle strade cervignanesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.