Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Ruda: arriva l’animatore di comunità

L’animatore valorizzerà  l’associazionismo locale, individuerà luoghi di incontro e risposte ai bisogni che avrà mappato

Parole chiave: animatore di comunità (1)

Il Comune di Ruda, da sempre sensibile alle problematiche socio sanitarie,  in ottica preventiva rispetto ai bisogni della comunità, qualche mese fa ha cominciato un percorso di studio per la realizzazione di un progetto  sperimentale che ha pensato di chiamare "Animazione della comunità", per sottolineare l’accezione e il profilo positivo rispetto ai cittadini .
"Abbiamo immaginato - ha sottolineato presentando l’iniziativa il sindaco, Architetto Franco Lenarduzzi- un’apposita figura dedicata che possa intraprendere un cammino nella cittadinanza del Comune di Ruda volto allo sviluppo delle relazioni tra le persone orientando le azioni e le competenze dei soggetti locali per rispondere ai bisogni e desideri che emergono dal contesto sociale nel quale essi vivono. Il tutto partendo dalle esperienze positive già consolidate, di cui il Comune si è fatto negli anni promotore e sostenitore, si pensi all’infermiera di comunità".
La Regione, ha condiviso il progetto sperimentale prevedendo un significativo contributo in termini economici, che permetterà all’amministrazione di Ruda  di realizzare questo ambizioso progetto, con i supporto della cooperativa Co.S.M.O, dei servizi sociali e della numerose associazioni locali.  
"L’animatore di comunità- continua il Sindaco - avrà il compito di contribuire a costruire una nuova rete solidale, con la prospettiva di ampliare l’impegno alle future generazioni e persegue l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini della comunità di Ruda. L’amministrazione ritiene prioritaria l’intercettazione preventiva delle necessità, soprattutto delle categorie più "fragili".
L’animatore attraverso la definizione dei bisogni ad esempio valorizzerà  l’associazionismo locale, individuerà luoghi di incontro e risposte ai bisogni che avrà mappato".
Il Servizio Sociale dell’U.T.I. Agro Aquileiese,  parteciperà, con proprio personale, al team di progetto a sostegno dell’attività dell’animatore, mettendo  a disposizione tutti i dati qualitativi e quantitativi in riferimento alla comunità di Ruda e specifici per il progetto.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Ruda: arriva l’animatore di comunità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.