Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

In marcia, lungo le sponde del Torre

La collaterale raccolta fondi devoluta alle popolazioni terremotate

Parole chiave: torrente Torre (2), associazionismo (1), marcia (17), volontariato (27)

Dalle sponde del Torre, a una Tapogliano che racconta la storia della gente in case, ville, chiese, sacelli e piazze, si è svolta una marcia con trecento partecipanti, che hanno affrontato anche la pioggia. L’ha promossa il Circolo Culturale "Don Clemente Corsig" (fu direttore del giornale diocesano nel primo Novecento e del periodico "La Madonna di Barbana"), con la collaborazione di tutte le associazioni di Campolongo Tapogliano. Collaterale, una raccolta di fondi pro paesi del terremoto e nove donazioni al centro trasfusionale di Palmanova.
Sessanta persone hanno collaborato all’organizzazione e le donne dei due paesi hanno preparato i dolci per sollecitare il dono.
Nella foto i partecipanti del Campp di Cervignano, con il Sindaco di Campolongo Tapogliano dott.ssa Masutto e i dirigenti AFDS, nella prima delle due domeniche dedicate alla marcia.

In marcia, lungo le sponde del Torre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.