Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

I regali di Natale si trasformano in solidarietà

Apertura straordinaria sabato 14 dicembre per il Mercatino dell’Usato proposto anche quest’anno in via de Riseris da "Uomini come Noi"

Parole chiave: regalo (2), Natale (58), Uomini come Noi (13)
I regali di Natale si trasformano in solidarietà

La prima apertura Natalizia del Mercatino Solidale dell’Usato  gestito dai volontari e volontarie dell’organizzazione "Uomini Come Noi" della parrocchia S. Michele Arcangelo di Cervignano del Friuli di Sabato 7 dicembre ha visto la partecipazione di un vastissimo pubblico di visitatore e acquirenti.
 Grazie anche alla chiusura settimanale delle due aziende limitrofe di via da Riseris 16 gli avventori hanno potuto parcheggiare le loro vetture nei pressi del magazzino espositivo. L’iniziativa continuerà con l’apertura straordinaria di Sabato 14 dicembre con chiusura alle ore 12.30.
L’iniziativa di dicembre è indirizzata a idee per regali natalizi con il duplice scopo di favorire l’acquirente che tramite un’ equa offerta può acquisire oggetti e materiali a basso costo e al tempo stesso avallare i progetti sostenuti dall’organizzazione parrocchiale.  Nelle sale divise per settori sono  esposti: Mobili antichi e moderni , elettrodomestici, divani, poltrone, lampadari, articoli per bambini,  vestiario maschile, femminile e per bambini/e, scarpe, borse, pentole e stoviglie oggettistica varia e da collezione, quadri, stampe, cornici, libri...
Alla conclusione dell’attività di sabato 14 dicembre alle ore 12.30 si terrà la cerimonia di consegna del ricavato dell’attività 2019 ai destinatari impegnati nei settori del sociale (parrocchia), missionario ( Solidarmondo onlus, Centro missionario diocesano), educativo (Scuola infanzia Maria Immacolata Cervignano).
Presenzieranno all’evento il sindaco di Cervignano Gianluigi Savino, il parroco don Sinuhe Marotta , i rappresentanti delle associazioni che operano in ricreatorio, i rappresentanti del consiglio pastorale parrocchiale, il nuovo direttore del centro Missionario diocesano don Giulio Boldrin, i rappresentanti della onlus Solidarmondo, l’amministratore e la direttrice  della scuola dell’infanzia "Maria Immacolata" di via Brumatti, le volontarie e volontari dell’organizzazione oltre a chi scrive come responsabile del sodalizio.
Le "credenziali" saranno firmate a nome di tutte le volontarie e volontari dalla responsabile del Mercatino Solidale dell’Usato Rita Guardia, il corrispettivo sarà versato ai destinatari tramite bonifico bancario.
Questo risultato va  sommarsi al ricavato dell’operazione "Uomini Come Noi" avvenuta fra aprile e maggio del 2019 che nelle cinque giornate di apertura straordinaria ha già devoluto per le iniziative missionarie 15.691 euro.
Dopo la sosta del mese di gennaio 2020 per la riorganizzazione del magazzino. Il mercatino solidale dell’usato riaprirà sabato 1 febbraio 2020 dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 e successivamente ogni primo sabato del mese.
Notevoli quantità di materiali (abbigliamento, suppellettili , elettrodomestici, casalinghi, ecc. ) in buono stato di conservazione sono donati da numerose famiglie di Cervignano e del comprensorio.
Grazie a queste donazioni i volontari possono recuperare e mettere in ricircolo oggetti, attrezzature, mobilia, materiali vari che altrimenti rischierebbero di aumentare i costi di smaltimento a carico della comunità. Un grazie va a queste famiglie e a tutti i sostenitori.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
I regali di Natale si trasformano in solidarietà
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.