Aquileia - Cervignano del Friuli - Visco
stampa

Anniversari sacerdotali

I 65 anni di ordinazione di don Nino Comar, i 20 di don Nicola Ban ed i 15 di don Mirko Franetovich e don Moris Tonso

Parole chiave: anniversario (151), ordinazione sacerdotale (20)
Anniversari sacerdotali

I fedeli dell’unità pastorale a cui fanno capo le parrocchie di S. Michele Arcangelo di Cervignano, S. Zenone di Muscoli, S. Nicolò di Strassoldo, S. Biagio di Terzo di Aquileia e San Martino di San Martino di Terzo hanno potuto assistere lo scorso 12 giugno nel duomo di Cervignano ad una solenne celebrazione nel corso della quale sono state ricordate le ordinazioni sacerdotali di quattro presbiteri originari di Cervignano o che vi hanno operato.
Don Valentino Comar ha celebrato ben 65 anni del suo sacerdozio, don Nicola Ban 20 anni, mentre don Moris Tonso e don Mirko Franetovich 15 anni.
Nonostante fosse giorno lavorativo il duomo di Cervignano era gremito di fedeli provenienti da tutte le parrocchie dove i sacerdoti festeggiati hanno svolto il loro apostolato.
La santa Messa è stata concelebrata da una ventina di confratelli che hanno voluto essere vicini in questa lieta ricorrenza. Il coro di Tapogliano ha accompagnato il rito. Sono intervenute anche le autorità politiche con i sindaci di Cervignano del Friuli, di Chiopris Viscone e di Campolongo Tapogliano.
I fedeli hanno assistito con commozione all’omelia di don Valentino che ha ricordato il suo lungo cammino religioso. I presenti sono stati anche molto colpiti dalla sua profonda preoccupazione per il calo delle vocazioni religiose. Alla fine della santa Messa è stato cantato un Te Deum di ringraziamento.
Poi da parte del parroco don Sinuhe Marotta é stato letto il messaggio di felicitazioni inviato dall’arcivescovo Carlo Maria Redaelli, mentre il sindaco di Cervignano ha voluto ringraziare tutti i sacerdoti per l’impegno profuso a favore della gente.
Tutti sono stati invitati a partecipare ad un pranzo comunitario presso l’Hotel Internazionale di Cervignano. Vi hanno aderito più di 200 persone che hanno trascorso tutto il pomeriggio accanto ai festeggiati. È piaciuta molto la scelta di don Valentino di non trasmettere musica come sottofondo affinché le persone potessero conversare senza dover alzare la voce.
Infine per ricordare con un’azione benefica l’avvenimento i convitati hanno deciso di procedere ad una raccolta di offerte da devolvere alla locale scuola d’infanzia parrocchiale "Maria Immacolata".
Al termine dei festeggiamenti don Valentino ha voluto donare ancora ad ogni partecipante una confezione del vino Ramandolo quale segno di amicizia. Tutti i presenti hanno voluto ringraziare per la bellissima festa e si sono detti pronti per partecipare alla prossima ricorrenza dei 70 anni di ordinazione sacerdotale di don Valentino Comar.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Anniversari sacerdotali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.