Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Una lanterna che illumini gli animi dei fedeli

Il messaggio di pace di Betlemme giunto anche nella città dei cantieri

Parole chiave: Luce di Betlemme (7)

Sabato 17 dicembre si è celebrata la giornata dedicata alla "Luce della Pace", tradizione ormai portata avanti da molti anni. Le origini della tradizione risalgono al 1986 grazie all’iniziativa natalizia di beneficenza "Luce nel buio" della Radio-Televisione ORF-Landestudio Oberoesterreich di Linz. Gli Scout viennesi hanno deciso di collaborare a questa iniziativa, portando la Luce da Betlemme a Linz per poi distribuirla via treno fino agli scout italiani, che possono così illuminare numerose città. La Luce della Pace risiede nella Chiesa della Natività a Betlemme, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le Nazioni Cristiane ed è un importante simbolo di fratellanza. Per questo motivo ogni anno a dicembre gli scout AGESCI, AMIS, MASCI e FSE si impegnano a diffonderla in tutto il paese.
Lo scorso sabato a Monfalcone si è tenuta la celebrazione dedicata alla Luce alle 16:30 in Via Sant’Ambrogio e alle 18:30 alla Parrocchia di San Giuseppe, durante le quali la lanterna ha illuminato gli animi dei fedeli. In seguito a San Giuseppe si sono svolti giochi e attività con i ragazzi del gruppo scout Monfalcone 3 e i bambini delle Comunioni, tutti volti alla comprensione dell’importante messaggio di solidarietà che questa ricorrenza vuole sottolineare. La giornata al ricreatorio della Parrocchia di San Giuseppe si è conclusa con una cena conviviale del gruppo scout per scambiarsi gli auguri di Natale prima della breve pausa festiva.
Anche quest’anno la Luce puó brillare nelle Chiese della città di Monfalcone, portando con sè un eco di antica amicizia e solennità religiosa che risuona da molti secoli, ricordando le parole di amore di Cristo.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Una lanterna che illumini gli animi dei fedeli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.