Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Un’esperienza velica davvero indimenticabile

Per una decina di ragazzi diversamente abili appartenenti allo Sci Club 2 Us Acli Monfalcone-Ronchi

Parole chiave: Sci Club Due (4), vela (2)
Un’esperienza velica davvero indimenticabile

È stata proprio una festa, anzi un’emozionante festa, quella che hanno vissuto una decina di giovani diversamente abili in occasione della Barcolana 2020 che purtroppo quest’anno causa le avverse condizioni meteorogiche non ha potuto vivere la sua grande giornata di sport di amicizia e di festa.  
Ma una decina di ragazzi appartenenti allo Sci Club Due Us. Acli Monfalcone - Ronchi, grazie al suo presidente Adriano Orsi e alla sensibilità dell’armatore e di tutto il team con in testa il timoniere Alberto Leghissa e il noto monfalconese skipper Mauro Pelaschier, accompagnati dai loro assistenti e dai dirigenti  del club ronchese hanno avuto modo di veleggiare per le quattro ore nella giornata di vigilia della Barcolana, a bordo della Anywave safilens.
La splendida imbarcazione maxi da regata, grazie al suo formidabile equipaggio formato da sedici uomini,  una grande squadra preparata, affiatata e competitiva che nel 2017 si è classificata al quinto posto di questa regata, in queste quattro ore agli ordini  di Mauro Pelaschier si è cimentata in una serie di virate da brivido.
E’ stata questa una bella ed emozionante esperienza non solo  per i ragazzi che certamente non la dimenticheranno, ma anche per il fondatore del club Fiorenzo Boscarol, che nei pochi momenti di riposo del team, ha avuto modo di conversare con Pelaschier, ricordano quando anche lui nei primi  anni settanta si dedicava alla pratica dello sci alpino con lo storico club ronchese.
"È stata veramente una bella e emozionante esperienza che non dimenticheremo - ha detto Fiorenzo Boscarol - e per questo desidero ringraziare Alberto Leghissa, Mauro Pelaschier e  tutto l’equipaggio, ma  anche  gli amici  fotoreporter Andrea Carloni e Anna, che  a bordo di un piccolo gommone ci hanno seguito per tutto il percorso scattando centinaia di fotografie".

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Un’esperienza velica davvero indimenticabile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.