Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Teatro nel giardino del Circolo Acli: ritorno dopo 60 anni

 Doppio appuntamento sabato 17 luglio e sabato 7 agosto con la proposta di "Suggestioni Bisiache... e non!!!" e "Viaciamiciancinquantacinque"

Parole chiave: teatro a leggio (1), Acli (73)
Teatro nel giardino del Circolo Acli: ritorno dopo 60 anni

Dopo oltre sessant’anni ritorna il teatro, anche se a leggìo, nel giardino del circolo Acli Ronchese di via San Lorenzo.
L’ultima commedia che gli aspiranti attori dell’allora filodrammatica del circolo presentarono nello spazio verde annesso alla storica canonica e al circolo, risale infatti al 10 agosto del 1957, quando in occasione della tradizionale festa di San Lorenzo, Patrono della città, su un palco improvvisato una decina di pseudo attori, sapientemente preparati dal bravo e appassionato regista Donato Biasiol, si cimentarono con successo nella recita della non facile commedia drammatica in tre atti dal titolo "La chiave del Sogno".
Purtroppo la filodrammatica aclista che era nata nei primi anni cinquanta grazie alla passione di una trentina di persone, dopo quasi vent’anni d’attività nel corso dei quali ha presentato, non solo a Ronchi, tutta una serie di commedie, alla fine degli anni settanta causa l’inagibilità dello storico treatrino di via Verdi e altri problemi, ha cessato la sua attività.
Ora per valorizzare la cultura locale, il dialetto bisiaco, ma soprattutto per offrire un momento di serenità, il Circolo Acli Beato Giuseppe Toniolo, assieme alla locale Pro Loco e l’associazione "Stropula Cantieri Teatrali" in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e la FITA UILT, presenta una rassegna regionale di teatro dialettale con due serate di sicuro divertimento.
La prima sarà sabato 17 luglio alle ore 20.45 con "Suggestioni Bisiache.... e non!!!", una produzione "Stropula Cantieri Teatrali" di Monfalcone, ci saranno racconti e musica della bisiacaria rigorosamente tutto in dialetto.
La seconda serata è in programma sabato 7 agosto sempre alle ore 20.45 con "Viaciamiciancinquantacinque" prodotta da "Tutto fa Broduei" di Trieste.
Gli spettacoli avranno luogo presso il giardino del Circolo Acli di Ronchi dei Legionari in via San Lorenzo; l’ingresso sarà contingentato.  

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Teatro nel giardino del Circolo Acli: ritorno dopo 60 anni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.