Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Sospeso il tradizionale campo estivo del "Brandl"

Le disposizioni per l’emergenza sanitaria non permettono lo svolgimento dell’iniziativa per i ragazzi del paese

Parole chiave: campo estivo (16), Circolo Brandl (48)
Sospeso il tradizionale campo estivo del "Brandl"

Nonosante il periodo Covid, l’attività del Circolo culturale e ricreativo don Eugenio Brandl non si è completamente bloccata.
Nei giorni scorsi è stata registrata e caricata sul canale You Tube del Circolo Brandl una prima presentazione virtuale: grazie alla disponibilità del professor Angelo Floramo, il sodalizio ha presentato il libro scritto da Gabriella Brumat Dellasorte e da Elena Puntin "Lana e lanificae" Storie di donne legate da un filo di lana, opera interessante e avvincente, intrisa di un sostrato storico importante, in cui si intrecciano, appunto, storia, finzione narrativa e artigianato imperniato sulla lana.
La presentazione è stata realizzata grazie a un incontro virtuale tra i protagonisti coinvolti, tutti presenti sulla piattaforma Meet e, appunto, poi caricata on line per una fruizione più ampia.
Sempre a causa dell’emergenza sanitaria in atto nel nostro paese, il Direttivo del Circolo Culturale e ricreativo don Eugenio Brandl ha deciso di sospendere per quest’anno il Campo estivo, iniziativa dedicata ai ragazzi che ogni anno riscuoteva notevoli consensi.
"Purtroppo le condizioni sanitarie non permettono di affrontare un’esperienza di altissima socializzazione come quella del Campo Estivo - afferma il presidente Elisa Baldo - assieme agli animatori abbiamo tanto riflettuto, analizzando attentamente le normative in essere, ma non abbiamo trovato risposta alle nostre proposte, pertanto abbiamo deciso, con rammarico, di rimandare l’esperienza al prossimo anno."
Dopo tale sofferta decisione, grazie alla disponibilità di Antonella Del Bianco, il Direttivo ha però deciso di riproporre l’evento Arte Ein Plein Air: laboratori artistici per i più piccoli.
 I corsi mattutini, saranno dedicati ai bambini tra i 6 e gli 11 anni e saranno ovviamente soggetti alle normative Covid vigenti.
Partiranno il 22 giugno con un numero di partecipanti molto ridotto.
Per informazioni e iscrizioni si può contattare il Circolo Brandl via mail (info@circolobrandl.it).
Si ricorda, inoltre, che scade il 30 giugno il Bando di concorso "Teatro in piazza": ci sarà tempo, infatti, fino a fine giugno per inviare i materiali relativi al concorso biennale dedicato alla scrittura teatrale.
Giunto ormai alla sua settima edizione, il concorso è dedicato a copioni teatrali in vernacolo, aperti a tutta la parlata istro veneta, quindi a un’area geografica abbastanza ampia.
Il bando, con la sua proroga, è consultabile on line sul sito del Circolo Brandl (www.circolobrandl.it) sulla pagina Facebook del Circolo stesso o lo si può richiedere via mail a info@circolobrandl.it.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Sospeso il tradizionale campo estivo del "Brandl"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.