Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Ronchi: la spesa arriva a casa

Supermercati e farmacie in aiuto ai cittadini per facilitare l'"io resto a casa"

Parole chiave: spesa (5), Covid - 19 (27)
Ronchi: la spesa arriva a casa

Certamente un periodo difficile quello che si sta attraversando a causa dell’epidemia del coronavirus, certamente un problema non da poco che mette sotto pressione anche il gruppo di protezione di Ronchi dei Legionari composto da 60 unità coordinate da Michele Micheluzzi.
Tra le varie problematiche che il gruppo deve supportare è anche aiutare quella parte di popolazione over 70 che ha seri problemi e che in questi giorni è impossibilitata ad uscire di casa per fare le cose più elementari, come la spesa alimentare e l’acquisto dei farmaci.
Vista la situazione di emergenza attuale,l’amministrazione comunale ronchese ha raccolto la disponibilità di alcuni esercenti del territorio comunale, ad effettuare il servizio di consegna delle spese a casa delle persone, in modo da facilitare chi è in difficoltà per acquistare le cose necessarie per la vita quotidiana.
I negozi che effettuano questo servizio al momento sono: Claudio Buttignon aVermegliano (0481777190), Isabella Blasutti a Vermegliano  (0481474228) e Despar a Ronchi a Via Stagni (0481778888). Contattandoli telefonicamente è possibile ordinare la spesa e farsela portare a casa. Se altri esercenti decidessero di attivare il servizio di consegna "spese a domicilio" possono comunicare la propria disponibilità telefonando al Comune di Ronchi (0481477211) o tramite mail all’indirizzo manutenzioni@comuneronchi.it.
Le farmacie cittadine per venire in contro alle persone in difficoltà, compatibilmente con le forze a disposizione, hanno offerto la loro disponibilità a consegnare a casa i farmaci e sono la Farmacia All’angelo a Ronchi (0481777019), Farmacia Alla Stazione a Vermegliano (0481777446). Inoltre per le persone in difficoltà o stato di necessità, anziani che non dovessero riuscire a fare la spesa o a recuperare i medicinali tramite gli esercenti indicati o tramite altre vie, la  Protezione civile offre il servizio di consegna delle spese e dei medicinali con ricetta previa prenotazione al n. 328 3508864 attivo nelle giornate dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 10.30.
Questi servizi sono solo per le persone in difficoltà, si confida pertanto nel buon senso delle persone, in modo che tutti possano avere a disposizione quanto necessario.     

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Ronchi: la spesa arriva a casa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.