Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Ronchi dei Legionari: un patto di unità fra comunità e genitori

Le comunità di Santo Stefano e di San Lorenzo hanno condiviso momenti di incontro e responsabilità.

Parole chiave: genitore (7), unità (56), comunità (72)

Dopo l’avvio dell’anno pastorale e del cammino di catechesi permanente, nelle due ultime domeniche, la comunità di S.Stefano e quella di S.Lorenzo hanno vissuto insieme due momenti di incontro e di responsabilità, condividendo nel primo e nel secondo caso l’itinenario di catechesi culminato con la consegna ai bambini delle classi terze e poi delle quarte del catechismo della Cei e del Vangelo.
Accanto ai segni che sono stati solennizzati a conclusione della celebrazione liturgica, nelle due domeniche, le due comunità hanno promosso un incontro dei genitori e figli che, oltre alla partecipazione alla liturgia, hanno anche condiviso momenti di riflessione e di gioco, condividendo alla fine anche il pranzo in comune, in modo da rendere evidente a tutti l’apertura delle comunità alle famiglie, la compartecipazione alla formazione delle giovani generazioni e, in particolare, la condivisione dell’unico progetto educativo e di vita. Un vero e proprio patto educativo i segni del quale sono stati la fiducia e la condivisione ma soprattutto è stato annunciato l’itinerario di un cammino che ha consentito insieme di riflettere su un modo nuovo di essere e di stare nella comunità parrocchiale. Domenica scorsa, prima di avvento, invece, è stato dato (in collaborazione con il gruppo di Aci Famiglia e vita) l’avvio con la presentazione alle comunità dei ragazzi della cresima: un itinerario da proseguire in un nuovo patto formativo che riguarda adolescenti e famiglie con la comunità cristiana.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Ronchi dei Legionari: un patto di unità fra comunità e genitori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.