Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Ronchi dei Legionari: i 200 anni delle Suore Passioniste

Il 15 marzo 2015 è avvenuta nella Basilica dei Santi Giovanni e Paolo a Roma l’apertura dell’Anno Giubilare in occasione del bicentenario dalla nascita della "Congregazione delle Suore Passioniste di San Paolo della Croce", fondata da Maria Maddalena Frescobaldi Capponi (nella foto).

Parole chiave: Suore Passioniste (2), anniversario (171)

L’ordine è nato il 17 marzo 1815 quando quattro giovani (Sr Gertrude Vitali, Sr Cleofe Baroni, Sr Veronica Tolini e Sr Crocifissa Baccherini), accolte e sostenute da Maria Maddalena Frescobaldi Capponi, hanno dato vita a generazioni di donne innamorate del Crocifisso Signore e di Maria Addolorata che si sono totalmente donate alla missione di riportare al cuore dell’Appassionato Signore i piccoli, i poveri, le donne emarginate, i crocifissi della storia di ieri e di oggi.
L’ordine delle Suore Passioniste vuole ricordare nel corso di quest’anno di giubileo nei ventisette Paesi dei cinque continenti in cui è fiorita la congregazione la vita di generazioni di Sorelle che si sono donate nel silenzio e nel sacrificio, nella preghiera e nel servizio semplice gratuito fatto di piccoli gesti compiuti con grande amore. Maria Madre della Chiesa di Ronchi dei Legionari ospita un gruppo di Suore Passioniste dal 22 settembre 1989.
Attualmente la loro sede si trova in Via Puccini 19 dal 1995, anno in cui è stato acquistato l’edificio non solo per garantire un’abitazione alle suore di questa congregazione ma anche per aprire una casa di accoglienza per i bambini in stato di sofferenza e difficoltà.
Le quattro suore presenti a Maria Madre della Chiesa ,oltre a prendersi cura dei bambini bisognosi nella casa di accoglienza, collaborano anche nelle attività di catechismo, nell’organizzazione liturgica, nelle opere di carità e visitano i malati della zona e quelli nelle casa di riposo di Ronchi.
Il 21 marzo 2015 si è tenuta la celebrazione solenne nella Basilica dell’Annunziata a Firenze, città della fondatrice dell’ordine, dove si sono recate anche le sorelle di Maria Madre della Chiesa assieme al parroco Don Umberto e ad una delegazione di fedeli. La parrocchia di Ronchi dei Legionari dedicherà in maggio una giornata ancora da definirsi per la celebrazione del bicentenario della congregazione.

Ronchi dei Legionari: i 200 anni delle Suore Passioniste
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.