Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Politica come impegno e bene comune

Cinque gli incontri programmati a Ronchi dei Legionari

Parole chiave: Scuola di Impegno Politico (1)

Riparte, su iniziativa dei sacerdoti del Decanato di Ronchi, Monfalcone e Duino - Aurisina, la "Scuola di Impegno Politico".
Sempre più spesso si nutre sfiducia su questa materia e si è tentati di abbandonare tutti e di credere solo a sé stessi. Questo rischio oggi è sempre all’orizzonte. Una tentazione che prende tutti. Anche e soprattutto i giovani che vedono la sproporzione tra il proprio progetto di vita e la realtà, tra la teoria e la pratica, tra le parole ed i fatti.
La presa di distanza e l’amarezza che si provano fanno sì che ci si allontani dalla politica al servizio della gente.
Quale allora l’obiettivo dell’iniziativa decanale? Mettere da parte le paure e costruire, in prima persona, una proposta che diventi credibile per la serietà del comune approccio ma anche per la possibilità di verificare, passo dopo passo, l’attendibilità delle opzioni offerte in materia politica.  
Con questo spirito allora, si intende parlare di impegno politico con quanti sono disponibili a fare un passo in avanti per cimentarsi direttamente nella costruzione di un progetto credibile di città, di convivenza, di umanità.
Non sogni ed una utopie, ma una verificabile e tangibile opportunità che preceda alleanze o scelte di parte, che anzi le giustifichi ma dopo avere cercato insieme gli elementi  costitutivi di una progetto politico credibile e sperimentabile nelle realtà comunitarie.
Si partirà dalla figura dell’uomo che con esperienza e fede deve dimostrare di "spendere e investire" credendo in un progetto solido.
Il percorso da intraprendere è perciò quello di una fede adulta che si apre la strada e inizia di nuovo, nella convinzione che "tutto è possibile a chi ama". È necessario allora incominciare con il coraggio di ascoltare una esperienza e di tentare una strada che vogliamo scoprire insieme.
Una partenza che vorrebbe concludersi con uno sguardo al patrimonio cattolico democratico per coglierne il messaggio e la  portata.
Cinque saranno gli incontri previsti dal progetto e si terranno nelle seguenti giornate: il 6 -13-20-27 marzo e il 5 aprile a Ronchi dei Legionari nella Sala parrocchiale monsignor Mario Virgulin dalle ore 20.30 alle ore 22.
Nel primo incontro si parlerà de "La misericordia  come fondamento dell’azione politica"; al centro della seconda serata vi sarà "La cura e la salvaguardia dell’ambiente vitale ( confronto con Laudato sì); nel terzo l’accento sarà posto su "La Parola di Dio e la politica" mentre nel quarto verrà trattata "L’azione profetica nella storia". L’ultimo appuntamento vedrà al centro del dibattito "La dottrina sociale  (e le dottrine sociali) della Chiesa".
Questa proposta rivolta a tutto il Mandamento Monfalconese sarà occasione di confronto e permetterà di elaborare un esempio possibile di progetto a partire dai fondamenti dell’agire politico del cristiano sul territorio. Le iniziative consentiranno anche di poter conoscere l’ambiente in cui viviamo, di studiare il legame con il territorio, di trattare il tema delle alleanze e della mediazione politica con fedeltà al Vangelo.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Politica come impegno e bene comune
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.