Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Laura Miorin racconta la natura a servizio dell’arte

"La Natura al servizio dell'Arte", visitabile fino al 21 maggio

Parole chiave: Laura Miorin (1), personale (13), pittura (34), Circolo Acli Toniolo (1)

È stata inaugurata la mostra personale " La Natura al servizio dell’Arte" di Laura Miorin al Circolo Acli "Toniolo" di Ronchi dei Legionari. Laura Miorin, artista autodidatta, con sensibilità e accortezza ai paesaggii ed alla luce li inonda, rappresenta le sue opere con un’armonia di colori che deriva da un collage di materiali trovati in natura come fogliame, ramoscelli, fiori e petali.
Dopo un’attenta ricerca e selezione del materiale, l’artista crea composizioni con sfumature ed interessanti atmosfere. I quadri, ad un primo sguardo, sembrano un buon dipinto d’arte figurativa, con giusta profondità e colori ben selezionati. L’autrice fa unicamente uso di fogliame trovato nei giardini locali e nel sottobosco delle diverse località della nostra regione e raccolto dalle diverse tipologie di alberi ed arbusti che, ben selezionate per grandezza e colore, fanno rivivere sulle tele i colori che ci vengono donati dalla natura e dall’ambiente che ci circonda.
Il paesaggio di Laura fa risaltare luoghi conosciuti: il bosco rappresentato con particolari e ricercate colorazioni stagionali trasmette al visitatore un senso di tranquillità, così come le innevate cime montane e la campagna con i suoi casolari. Non è da meno il suo lavoro sulle nature morte e i motivi floreali che l’artista fa rivivere nelle sue creazioni.
La mostra di Laura Miorin potrà essere visitata fino a domenica 21 il lunedì dalle 15.30 alle 21, da martedì a sabato dalle 9 alle 21 e nei giorni festivi dalle 9 alle 13 sempre presso il Circolo Acli "Toniolo"
Beatrice Branca

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Laura Miorin racconta la natura a servizio dell’arte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.