Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

La "Battisti" si aggiudica il Premio "Terzani"

Seconda vittoria consecutiva al prestigioso concorso per le classi Terza A e Terza B della primaria di Monfalcone

Per il secondo anno consecutivo, le classi A e B della Scuola primaria Cesare Battisti di Monfalcone, hanno partecipato all’edizione del concorso "Scuola 2017" - Premio Terzani, ideato e promosso dall’associazione culturale "Vicino/lontano", di Udine.
E per il secondo anno consecutivo, la scuola monfalconese si è classificata al primo posto!
Nella sezione riservata alle scuole primarie, infatti, le classi terze delle maestre Anna Prescerni e Michela Vardabasso, si sono aggiudicate il primo premio, superando la concorrenza di molte altre scuole, dato che ha reso particolarmente intenso e gravoso il lavoro della Giuria.
Al prestigioso concorso, giunto quest’anno alla tredicesima edizione, i partecipanti hanno presentato i loro lavori, quest’anno incentrati sul tema "Prova ad immaginare un mondo diverso da quello che conosciamo", e tesi a sviluppare nei partecipanti, percorsi di riflessione sui rapporti tra individui, all’interno delle famiglie, nella scuola, nella società e nell’ambiente.
Tali percorsi, si sono concretizzati attraverso l’ideazione e la creazione di "silent book" che hanno colpito positivamente il giudizio della Giuria e che hanno permesso di raggiungere il primo posto della classifica stilata.
Questo prestigioso premio, come dicevamo all’inizio, arriva per il secondo anno consecutivo, segno quindi di un grosso lavoro fatto nella classe, lavoro che parte da lontano e che rende partecipi ed attivi i bambini, su temi importanti, come quello dell’essere cittadini responsabili in uno spirito di pace, comprensione, tolleranza, uguaglianza (dall’art. 29 della Convenzione sui diritti dell’infanzia promossa dall’ONU nel 1989).
Grazie quindi a tutti i partecipanti della scuola "Cesare Battisti" di Monfalcone, i bambini, le   insegnanti, per aver contribuito, profondendo un grande impegno, a portare lustro alla città di Monfalcone, nella quale, oltre a tante difficoltà, spesso ben sottolineate dai "mass media", esistono persone, anche giovanissime, che lavorano in silenzio con professionalità e gioia di vivere, contribuendo a creare quei mattoni con i quali si concorre a costruire un mondo migliore.
Per tutto ciò, sarebbe molto bello condividere e confrontarsi con tutte le varie realtà, quali genitori, amministratori, scuole, associazioni culturali, per far conoscere a tutti, in particolare a Monfalcone, questo importante e prestigioso premio.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La "Battisti" si aggiudica il Premio "Terzani"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.