Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

In festa per i Santi Vito e Modesto

Grande partecipazione popolare a Ronchi dei Legionari per il tradizionale appuntamento

Parole chiave: Santi Vito e Modesto (1)
In festa  per i Santi  Vito e Modesto

Si è rinnovata con una grande partecipazione popolare nei giorni scorsi a Ronchi dei Legionari il tradizionale appuntamento - legato alla festa del patrono di cui si ricorda la presenza dell’ antica chiesetta, distrutta durante il primo conflitto mondiale - per celebrare la festa patronale di S.Vito e Modesto.
Una celebrazione che ha avuto luogo -ospiti nel cortile della ditta Bertinazzi - con la partecipazione della comunità ronchese e del neosindaco Mauro Benvenuto. Erano presenti, diversi fedeli nativi del posto e qualche nuovo residente che insieme hanno vissuto la gioia dell’incontro in presenza dopo i mesi restrittivi imposti dalla pandemia di Covid-19.
La Santa Messa solenne accompagnata dal coro Grion è stata quindi celebrata all’aperto nell’antico rione.
A ricordare nel rito, la fede e la speranza che caratterizzarono S. Vito, è stato il parroco monsignor Ignazio Sudoso che ha concelebrato con il parroco di Maria Madre della Chiesa don Umberto Bottacin, il vicario don Mirko Franetovich e il cooperatore ospite don Naveen.
Un momento conviviale con un abbondante rinfresco ha chiuso l’incontro serale della festa patronale.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
In festa per i Santi Vito e Modesto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.