Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Il dopopandemia riparte anche dal gardinaggio

Iniziative del circolo Acli "Toniolo" di Staranzano

Parole chiave: giardinaggio (1), Acli (68)
Il dopopandemia riparte anche dal gardinaggio

Nel programma delle varie iniziative che il circolo ACLI "Beato Giuseppe Toniolo" di Ronchi dei Legionari sta definendo per i prossimi mesi, c’è anche un corso dedicato al giardinaggio e all’orticoltura.
Il primo è stato programmato per i mesi di novembre e dicembre, con  le lezioni teoriche che si svolgeranno nella sala conferenze del circolo, tenute da periti agrari e appassionati esperti anche con l’ausilio di immagini: durante le lezioni spiegheranno come coltivare i fiori più diffusi e presenti nei nostri giardini, come le rose, le orchidee, i tulipani, i gerani, mentre poi la parte pratica verrà svolta nella primavera del 2022, sia nel giardino del Circolo, collaborando con la signora Onorina che da tempo lo cura con passione e competenza, sia cercando di abbellire anche altri spazi verdi come quello della vicina chiesa di San Lorenzo.
Il circolo aclista ronchese già in passato aveva organizzato alcune serate con il perito agrario Nerio Pinese, per la coltivazione dei gerani, e con il dottor Franco Spazzapan per le tante varietà di orchidee. Varie sono state poi negli anni le visite a mostre e giardini, a partire dalla rassegna "Orto Giardino" che si svolge ogni anno nei padiglioni della fiera di Pordenone, ma anche al giardino "Viatori" di Gorizia e a quello dedicato alle rose che si trova a Trieste, nel giardino dell’ex ospedale psichiatrico, senza dimenticare varie visite al grande giardino di Volcji Potok, in Slovenia, per l’apoteosi dei tulipani, e impegnative trasferte alla fiera di Padova per "Euroflora" e a quella di Genova per "Mondoflora". Oltre alle varie visite a giardini e alle fiere dedicate ai fiori, per la prossima primavera è in programma nel giardino del circolo una mostra dedicata al grande e variegato mondo dei fiori, già organizzata lo scorso anno e rinviata a causa della pandemia.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Il dopopandemia riparte anche dal gardinaggio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.