Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Costa Venezia: nuovo gioiello della cantieristica

La nave destinata alla croceristica della Cina

Parole chiave: Costa Venezia (1), crociera (3), Fincantieri (10)

A distanza di quindici giorni, nuova cerimonia festosa al cantiere di Monfalcone: lo stabilimento della Fincantieri con i suoi dirigenti e le maestranze (4 mila cinquecento in questo momento), l’armatore e gli ospiti cinesi, hanno assistito al varo di "Costa Venezia", ultimo gioiello della cantieristica monfalconese e primo esemplare destinato alla "croceristica" della Cina.
Tre lingue in traduzione, una breve cerimonia - preceduta dalle parole della benedizione che sono un inno alla creazione e un riconoscimento della partecipazione dell’uomo al suo completamento, ma anche alla fatica dell’essere e del vivere il lavoro -  e poi il direttore ing. Roberto Olivari ha chiesto alla madrina "in nome di Dio, taglia!", gli applausi dei presenti al frangersi fragoroso ed augurale della bottiglia dello spumante contro la fiancata che si erge magnifica verso il cielo. Di seguito l’ingresso dell’acqua nel bacino e poi il raggiungimento della banchina per il completamento dell’allestimento. In marzo è prevista la consegna. Fra qualche giorno, invece, la cerimonia e la benedizione dell’allestimento della nuova realizzazione dei cantieri monfalconesi.
Costa Venezia ha una stazza lorda di 135 mila tonnellate; è lunga 320 metri, larga 37metri; l’altezza è di 67 metri; ospita 1 mila 116 cabine, per 5.206 passeggeri e mille trecento uomini dell’equipaggio. La nuova ammiraglia si presenta ricca per le sue realizzazioni tecnologiche e per l’ambientazione tutta dedicata a Venezia.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Costa Venezia: nuovo gioiello della cantieristica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.