Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Conto alla rovescia per l’edizione 132 del Carnevale

Martedì 9 il tanto atteso appuntamento con il testamento di Sior Anzoleto

Parole chiave: Carnevale (16), Sior Anzoleto (1)

Parte il conto alla rovescia! Procede a gonfie vele il superlavoro della Pro Loco di Monfalcone che è l’organizzatrice della 132^ edizione del Carnevale Monfalconese.
Naturalmente le bocche sono ancora cucite sull’identità dell’autore del Testamento che verrà interpretato da Sior Anzoleto Postier De La Defonta. Top secret anche il volto della sposa che accompagnerà Sior Anzoleto dinnanzi al Notaio Toio Gratariol.
Sul resto del programma del Carnevale cittadino nessun mistero, anzi molte saranno le novità.
Ad assicurarlo è la Presidente della Pro Loco Brunella Papa che ha dichiarato: "Le buone notizie sono molteplici, si è partiti ad esempio lo scorso 27 gennaio con la mostra degli elaborati che hanno partecipato alle prime tre edizioni del Concorso Fabio Forcessin, ci sarà poi la Cavalchina dei Putei in programma per il giorno 4 febbraio dalle 16 alle 19 presso l’Europalace Hotel con tanta musica, giochi e dolcetti per i bimbi. Per continuare poi domenica 7 alle 10.30 in Piazza della Repubblica con la diretta televisiva "Campanile della domenica" in onda sull’emittente Telefriuli nell’ambito della quale ci saranno ancora sorprese per tutti, ma soprattutto per i più piccoli che, sull’onda emozionale del successo del film Star Wars, avranno l’occasione di divertirsi sicuramente  con i personaggi del film".
Veniamo poi al clou della manifestazione.
"Dopo la lettura del Testamento, che avrà luogo alle ore 12 del 9 febbraio, per questa edizione si darà vita al primo pranzo di nozze di Sior Anzoleto e della sua sposa. Tempo permettendo, siamo convinti che i monfalconesi apprezzeranno la novità. Un banchetto nuziale certamente economico, al prezzo di dodici euro, ma degno di tale nome".
Ovviamente tra gli invitati non mancheranno oltre al Notaio, le comari e tutta la compagnia che, a partire dalle 13.30, saranno in testa alla grande sfilata di carri allegorici, gruppi mascherati e bande musicali che partiranno da via Matteotti, percorrendo viale San Marco, proseguendo poi in via Bixio e in via Garibaldi per imboccare la via Duca d’Aosta dal Largo Anconetta giungendo infine in Piazza della Repubblica per l’esibizione davanti alla giuria.
Ma il Martedì Grasso non finirà con la sfilata allegorica.
I festeggiamenti continueranno, infatti, nei locali dell’Europalace Hotel con l’atteso "Vilion de Carneval", una serata il cui ricco programma prevede cena a buffet, musica dal vivo e spettacoli vari, il tutto su prenotazione.
Da mercoledì 10 febbraio, con la "Marenda de la Quaresima cu la renga", si archivieranno maschere e scherzi. Inizierà così il periodo di penitenza.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Conto alla rovescia per l’edizione 132 del Carnevale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.