Monfalcone - Ronchi dei Legionari - Duino
stampa

Campanari: 15^ festa a Begliano

Occasione di incontro nello spirito di accoglienza e di fraternità

Parole chiave: campanari (27)
Campanari: 15^ festa a Begliano

Quindici anni. Potrebbero sembrare pochi o tanti, ma sicuramente sono stati anni decisivi. In questo tempo, grazie all’impegno indefesso di tante persone molti giovani hanno imparato l’antica usanza dello scampanio. L’hanno appresa dai più anziani e hanno raccolto il testimone. Di questi ragazzi ne siamo orgogliosi.
Perché di fronte a tante opportunità e modi di passare i giorni di festa hanno scelto proprio questo. Trascorrere i giorni di festa sul campanile significa dedicare tempo e cuore alle nostre radici, alle nostre tradizioni religiose, senza chiedere nulla in cambio.
Seguire questa tradizione non è come potrebbe sembrare a taluni un mero folclore di cui si potrebbe fare volentieri a meno, ma è anche apprendere uno stile, uno stile di vita che non può che essere permeato dal Vangelo.
La proposta che è stata introdotta quest’anno "Sul campanile con Gesù" ha proprio lo scopo di esplicitare tutto ciò provando ad ideare dei percorsi possibili per la crescita dei nostri giovani.
Il periodo estivo ha consentito un minimo di ripresa delle attività, sebbene questi ultimi due anni scontino un tempo di fatica e di rallentamento nei rapporti soprattutto in realtà, come la nostra, sparse sul territorio.
Ogni occasione è dunque propizia per incontrarci, rinsaldare i legami e crescere nella vita associativa. L’appuntamento del primo sabato di settembre, giunto alla quindicesima edizione, ci vedrà riuniti quest’anno a Begliano in occasione dei 250 anni del campanile (1771-2021).
La chiesa di Begliano, storicamente filiale di San Canzian, assunse una progressiva autonomia nel corso dell’800 come testimoniano anche i registri battesimali, diventando successivamente Vicariato indipendente il 6 dicembre 1920 e Parrocchia l’11 settembre dell’anno 1935.
Il programma prevederà a partire dalle 14.30 il concerto di campane curato da tutte le nostre squadre, seguito da un momento di approfondimento culturale alle ore 17.00 con la presenza della dott.ssa Desirèe Dreos, seguito dalla celebrazione della Santa Messa con letture e canti nelle lingue del territorio che sarà presieduta dall’assistente spirituale dell’associazione don Moris Tonso, accompagnata dal coro parrocchiale di Begliano diretto dal maestro Dorino Fabris.
La manifestazione, organizzata in collaborazione con la parrocchia di Begliano e con il patrocinio dell’amministrazione comunale di San Canzian  si prefigge non solo di ricordare un anniversario, ma di essere occasione di incontro nello spirito di accoglienza e di fraternità che sempre contraddistingue la grande famiglia dei Campanari del Goriziano.

© Voce Isontina 2022 - Riproduzione riservata
Campanari: 15^ festa a Begliano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento