Gorizia
stampa

Profumo di festa con il Dicembre goriziano

Il 24 dicembre esibizione corale "Non c’era posto per loro" del Coro Monte Sabotino alle 23.30 presso la chiesa di Santa Maria Assunta

Parole chiave: Dicembre goriziano (2)
Profumo di festa con il Dicembre goriziano

Possiamo ormai dire di aver iniziato il "conto alla rovescia" che ci porterà prima a festeggiare il Santo Natale e, da lì a pochi giorni, la fine di questo 2022.
Il Comune di Gorizia, in condivisione con Ascom, Pro Loco e associazioni cittadine, propone lungo tutto il mese una ricca e variegata edizione del "Dicembre goriziano", con eventi praticamente giornalieri da venerdì 2 dicembre, data in cui si è acceso l’albero natalizio in piazza Vittoria.
Tra le novità, la valorizzazione del Mercato coperto che ospiterà una mostra di presepi e una di foto, visitabili fino all’gennaio negli orari di apertura dello stesso, ma anche l’arrivo dei "Skaupaz Toifl" (il 22) con decine di figuranti a rievocare antiche divinità celtiche; ancora concerti, esibizioni di cori, mostre, visite guidate, fra cui una nella "Gorizia sotterranea".
Ritornano infine (il 17 dicembre) anche i generosi "Babbi Natale bikers".
Attesissimo infine il Capodanno in piazza Vittoria, con musica e fuochi artificiali a basso impatto acustico.
"Quest’anno sarà un dicembre diverso, abbiamo voluto rendere protagoniste le associazioni locali, coinvolgendole e, come ci aspettavamo, hanno risposto positivamente, con grande partecipazione, presentando iniziative culturali, sportive e di intrattenimento. Un primo "esperimento" in ottica 2025 che ha funzionato" ha commentato l’assessore agli Eventi Luca Cagliari.
La città è inoltre stata illuminata in modo più sobrio, facendo attenzione ai costi, utilizzando solo luminarie a led e prevedendo accensione e spegnimento programmati.
Scorrendo il ricco programma, ecco una proposta con alcuni degli appuntamenti delle prossime giornate e settimane: fino al 15 dicembre, dal lunedì al venerdì, orario 9 - 13 e 15 -18, rimane visitabile presso il Kulturni Dom Gorizia, via I. Brass 20, la mostra "Omaggio a Silvester Komel";
nella giornata di venerdì 9 si potrà prendere parte a un’interessante e divertente Passeggiata storica "Caccia al tesoro", promossa dal Centro per le Tradizioni e la Parrocchia di San Rocco in collaborazione con Associazione Via Rastello: con partenza dall’omonima via, angolo viale D’annunzio, alle ore 16, Vanni Feresin accompagnerà i partecipanti lungo le strade del centro antico della città.
Sabato 10 dicembre un’iniziativa solidale: alle ore 19.30 in piazza Vittoria il "Christmas Jumper day 2022", ossia l’incontro tra persone che indossano il classico maglione estroso a tema natalizio (verranno dati dei premi a quelli più particolari). L’incontro sarà l’occasione per partecipare a una raccolta fondi in favore di Save the Children.
Il 13 dicembre alle 17 in piazza San Rocco, tutti in Festa per Santa Lucia: illuminata dalle candele alle finestre, la piazza risplenderà di luce con l’accensione dei presepi nel Borgo, esposti fino al 6 gennaio, e dell’albero di Natale, decorato dagli alunni delle scuole materna ed elementare locali. Tè, cioccolata e panettone per tutti. Alle 18, celebrazione della Santa Messa a festeggiamento della Santa compatrona del Borgo, con la corale che porta il suo nome.
Il 16 dicembre, presso la Mediateca "Ugo Casiraghi" alle 17:30, il pastore Pete Ciaccio presenterà il suo libro "eVangelo, iGod & Personal Jesus - Districarsi tra social, tecnologia e liquidità"; interverrà all’incontro, promosso dalla Chiesa Evangelica Metodista, anche la professoressa Agnese Miccoli.
Alla sera, alle 20:45 presso il Duomo, musica con il Concerto di Natale dell’associazione Seghizzi, proposto nella giornata di domenica 18 anche nella Chiesa dell’Immacolata di via Garibaldi, ore 18.
Sempre il 16 sarà anche possibile prendere parte a "Gorizia sotterranea": visite guidate delle cripte della chiesa di Sant’Ignazio. Prenotazione obbligatoria, visite ogni 20 minuti con ritrovo di fronte alla chiesa dalle 14 alle 17. Per informazioni: Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer" APS.
Domenica 18 grande festa nel pomeriggio in piazza Transalpina con l’evento "Go! 2025 sempre più vicina - Festa in Piazza" per l’anniversario dell’assegnazione del titolo di Nova Gorica - Gorizia Capitale europea della cultura.
Lunedì 19, ore 20:30 alla Chiesa dell’Immacolata in via Garibaldi, esibizione corale "Natale di Ieri, Natale di Oggi" offerta dal Coro Sant’Ignazio, che mercoledì 21 verrà proposta anche presso Palazzo Lantieri.
Il 24 dicembre si potrà aspettare l’arrivo di Gesù allietati dai canti del Coro Monte Sabotino con l’esibizione corale "Non c’era posto per loro", alle 23:30 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta. Il coro quindi accompagnerà la Santa Messa di mezzanotte.
Si giunge infine a sabato 31 dicembre con la grande Festa di Capodanno, per salutare tutti insieme questo 2022 in piazza Vittoria.

© Voce Isontina 2023 - Riproduzione riservata
Profumo di festa con il Dicembre goriziano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.