Gorizia
stampa

Parrocchia e Kulturni Dom: una collaborazione delle radici profonde

La visita alla struttura di via Brass del nuovo vicario parrocchiale don Paolo Zuccato in continuità con le varie iniziative realizzate dalle due realtà del quartiere nel corso degli anni passati

Parole chiave: Kulturni dom (31)
Parrocchia e Kulturni Dom: una collaborazione delle radici profonde

La collaborazione tra la Comunità pastorale Don Bosco, in particolare tra la parrocchia dedicata ai Santi Vito e Modesto in piazza N. Tommaseo e il Kulturni dom di Gorizia, ha radici assai profonde. Nei passati decenni sono state varie le iniziative, in particolare di carattere umanitario e di solidarietà, che hanno coinvolto le due realtà di Piazzutta.
Di recente, il nuovo vicario parrocchiale di Piazzutta, don Paolo Zuccato, è stato gradito ospite del centro culturale sloveno, che proprio quest’anno festeggia l’anniversario dei suoi primi 40 anni d’attività. Tale impegno e la funzione del Kulturni dom, in quanto casa della cultura e della convivenza, sono stati presentati a don Zuccato dal presidente Igor Komel. Nel sentito e cordiale incontro, è stato in particolar modo sottolineato, da entrambi le parti, l’intento comune di ravvivare il quartiere di Piazzutta, con varie iniziative comuni.
Don Zuccato, che per la prima volta a messo piede nel centro culturale sloveno, ha ringraziato l’associazione per il proficuo lavoro svolto a favore anche dei cittadini del quartiere di Piazzutta, sottolineando come si possano senz’altro progettare diverse iniziative interessanti in comune.
Il Kulturni dom già da diversi decenni costruisce ponti di proficua collaborazione con le varie comunità pastorali (italiane e slovene) di Gorizia, come pure proficui sono i rapporti con l’Arcidiocesi di Gorizia ( i cui incontri sono stati spesso ospitati nella struttura di via Brass) e con i settimanali cattolici Voce Isontina e Novi glas, all’insegna della conoscenza reciproca e a favore dell’intera cittadinanza isontina.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Parrocchia e Kulturni Dom: una collaborazione delle radici profonde
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.