Gorizia
stampa

Il volto, la poesia: nei ritratti di Franco Dugo

L’esposizione sarà un viaggio con un doppio percorso: da una parte visivo e dall’altra bibliografico, con testi degli autori scelti.

Parole chiave: Franco Dugo (3), pittura (31)
Il volto, la poesia: nei ritratti di Franco Dugo

"L'arte del segno del maestro Franco Dugo racconta la poesia italiana e di paesi lontani nella mostra
"Il volto, la poesia. Ventisei poeti ritratti a matita, china, pastello e acquarello" nella Galleria d’arte "Mario Di Iorio" della Biblioteca statale isontina dal 2 dicembre, vernice alle 17.30 per restare aperta fino a gennaio 2018.
L’esposizione sarà un viaggio con un doppio percorso: da una parte visivo, attraverso i ritratti di autori internazionali contemporanei, dall’altra bibliografico, con la presenza di testi, alcuni dei quali rari, degli autori scelti. Le opere esposte narrano le diverse tecniche su carta dominate dal maestro goriziano: si spazia dai ritratti a matita e china, dai pastelli all’acquarello.
L’esposizione, corredata da un catalogo con testi del curatore Giancarlo Pauletto, resterà aperta fino al 21 gennaio, da lunedì a venerdì dalle 10.30 alle 18.30, il sabato fino alle 13.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Il volto, la poesia: nei ritratti di Franco Dugo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.