Gorizia
stampa

Buon compleanno Kulturni dom!

 Il 12 dicembre concerto di Antonella Ruggiero

Parole chiave: Kulturni dom (31), anniversario (192)
Buon compleanno Kulturni dom!

Sono passati 40 anni da quel novembre 1981, che vide la nascita a Gorizia della "Casa della cultura slovena", il Kulturni dom. Sorto con il preciso scopo di costruire un centro culturale che potesse essere anche punto di incontro per scambi culturali a livello regionale, nazionale e internazionale, ben presto si è trovato ad essere una vera e propria "Casa della convivenza" e punto di riferimento per la collaborazione transfrontaliera.
Oggi il Kulturni dom festeggia questo grande traguardo dei 40 anni con una ricca serie di appuntamenti, che vedranno l’apice il 27 novembre alle 19.30 con "Rokovanje kultur. La cultura in una stretta di mano. Culture in t’une strete di man". La manifestazione vedrà la presenza di due oratori ufficiali: lo scrittore, storico e critico letterario Miran Košuta e lo scrittore Angelo Floramo.
Il programma propone un concerto, Ideato da Peter Gergolet e Manuela Marussi, con le voci di Martina Feri, Tatjana Mihelj, il coro Freevoices, il Trio Iskrica; ad accompagnarle il pianista Gianni Del Zotto.
Verranno proposte anche letture poetiche, interpretate da Robert Coti¤ e Pierluigi Pintar. A presentare il tutto, Jari Jarc.
A causa dei posti limitati, la manifestazione verrà proposta in replica il 28 novembre alle ore 11.
Tra gli altri eventi in programma per celebrare l’anniversario, la mostra - ospitata presso la Galleria del Kulturni dom - dedicata all’artista goriziano Demetrij Cej, che quest’anno avrebbe compiuto 90 anni. A presentare l’esposizione, aperta il 18 novembre e visitabile fino al 12 dicembre, il critico d’arte Joško Vetrih.
Il 23 novembre alle 20.30, all’interno del programma di "Komigo", lo spettacolo video-musicale "Go Vid - Quando riappare il confine". Verrà presentato il documentario dei registi goriziani Sara Terpin e Carlo Ghio, realizzato durante il periodo del lockdown e della chiusura dei confini tra Italia e Slovenia, offrendo un’istantanea di un momento storico non facile, da cui emerge un forte desiderio di stare insieme e superare le divisioni, nella speranza che nessun confine ci separi nuovamente.
Presenti come ospiti Paola Rossato, Martina Feri, il fisarmonicista Erik Gregori¤ e il coro femminile Danica di Vrh - San Michele del Carso. Ospite d’onore il cantautore sloveno Rudi Bu¤ar.
Si continuerà il 7 dicembre alle 20 con la musica dei Bepop, gruppo sloveno, seguito il 12 dicembre alle 18 dall’"Omaggio al Kulturni dom per il 40° anniversario": concerto della cantante Antonella Ruggiero con l’orchestra Naonis di Pordenone, diretta dal maestro Valter Sivilotti, e la cantante friulana Maria Victoria Tomadini.
Tra le altre manifestazioni dedicate all’anniversario, un torneo di pallacanestro e il saggio dell’US Dom di Gorizia (date da definire) e l’uscita di due pubblicazioni: il Bollettino informativo del Kulturni dom, in veste fotografica, e un volume dedicato proprio al 40° anniversario.
Le manifestazioni godono del patrocinio del presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, e del presidente della Repubblica di Slovenia, Borut Pahor.
Per informazioni e prenotazioni, contattare la segreteria del Kulturni dom allo 0481 33288 o scrivere a info@kulturnidom.it.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Buon compleanno Kulturni dom!
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.