Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Mossa ricorda il sisma del 1976

Il ricoro di quei tragici eventi dopo 40 anni

Parole chiave: Friuli (5), terremoto (22), ricordo (63)

Anche il Comune di Mossa, in collaborazione con la Parrocchia, vuole ricordare l’anniversario del  terremoto che colpì la nostra regione il 6 maggio del 1976. "Il Friuli ringrazia e non dimentica" è il titolo della due giorni che sarà dedicata al ricordo dell’evento. La prima giornata, il 25 novembre, vedrà la presentazione del catalogo fotografico "La memoria di un evento" con la proiezione di filmati risalenti al periodo post-sisma. Il 13 dicembre e il geologo Stefano Davini spiegherà in un’ottica tecnico-scientifica cosa sia il terremoto e come si possa prevenire il rischio sismico a livello di pianificazione territoriale.
Entrambi gli incontri si svolgeranno presso il Centro Civico Comunale alle ore 20.30.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Mossa ricorda il sisma del 1976
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.