Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Mossa in festa per l’Assunta

Tradizionale appuntamento di metà agosto con la processione mariana lungo le vie del Paese dopo la celebrazione eucaristica delle ore 19

La Comunità di Mossa si appresta a celebrare, il prossimo 15 agosto, la solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria.
La tradizionale giornata di devozione affonda le sue radici nella storia, quando la comunità di Mossa, assieme a numerosi pellegrini provenienti dai paesi limitrofi, portava la statua della Madonna Assunta, conservata presso la chiesa Parrocchiale, dal centro del paese fino al Santuario mariano del Preval.
Con il tempo il tracciato della processione ha subito delle modifiche fino a quello attuale, con un percorso che sabato si snoderà lungo via XXIV Maggio, via Dante, via Tarabocchia, via Blanchis per poi fare rientro alla Parrocchiale.
Il programma della giornata prevede alle ore 12.00 la recita dell’Angelus con la benedizione delle automobili e, alla sera, la recita del Santo Rosario alle ore 18.30 e la celebrazione della Santa Messa solenne alle ore 19.00, presieduta da don Giovanni Sponton, parroco di Sagrado, e concelebrata dall’Amministratore Parrocchiale di Mossa mons. Arnaldo Greco.
Seguirà poi la processione della statua della Vergine lungo le vie del paese e, al rientro alla parrocchiale, ci sarà la benedizione per tutti i fedeli convenuti. Grazie all’opera instancabile dei volontari del paese, seguirà un momento di festa comunitaria negli spazi parrocchiali con l’estrazione dei numeri vincenti della tradizionale lotteria.

Mossa in festa per l’Assunta
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.