Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Le campane annunciano il risorto

Le Messe di Pasqua via streaming da Rosa Mistica

Parole chiave: streaming (7), Pasqua (42), Quaresima (65), Santuario di Rosa Mistica (20)
Le campane annunciano il risorto

E’ arrivata la Pasqua. Il momento è difficile, siamo chiusi in casa da diverse settimane e, non nascondiamocelo, costa fatica. Non ci manca solamente l’aria libera, la camminata; ci manca in modo particolare il contatto umano, il dialogare  con gli altri  che è una componente importante per una comunità. Ci manca lo stare insieme  in chiesa per assistere in comunità la Messa, accostarsi ai Sacramenti che sono la linfa vitale per ogni cristiano. Ma è un sacrificio che dobbiamo fare se vogliamo sconfiggere questo nemico invisibile che ha portato via  migliaia di persone e con loro tante  storie e tanti affetti. Abbiamo ancora negli occhi immagini  che ci hanno straziato come quella lunga fila di camion  militari che trasportano le bare o ci hanno commosso come  quella figura bianca di papa Francesco  che da solo, con il suo  passo un po’ claudicante, attraversa piazza San Pietro deserta, lucida per la pioggia e abbracciare con  la sua benedizione urbi et orbi il  mondo intero.

Non vorremmo più vedere queste immagini e allora restiamo ancora in casa, seguiamo in famiglia come ci invita il nostro vescovo Carlo i riti della Pasqua che anche per la nostra Collaborazione  pastorale si potranno seguire in streaming sul sito della parrocchia chiesacormsons.it oppure su You tube  canale ChiesaCormons. Come abbiamo già  scritto più volte le funzioni religiose  vengono celebrate nel santuario di Rosa Mistica, che durante i giorni resta aperto per una preghiera personale dinanzi a Rosa Mistica o al Crocifisso della Subida.

La Veglia pasquale inizierà sabato alle 20. Saranno  omesse le benedizioni del fuoco e dell’acqua e viene mantenuto soltanto il rinnovo delle promesse battesimali. Ma le  campane al Gloria suoneranno a distesa per annunciare il Risorto ma anche per mandare un messaggio di pace e di fratellanza.

Il giorno di Pasqua la Messa di Resurrezione  sarà celebrata  alle 10; al pomeriggio alle 16 saranno cantati i Vespri solenni della Pasqua. Alle 18.30 si potrà assistere alla Messa della sera di Pasqua.

Il Lunedì dell’Angelo, in cui tradizionalmente si svolgeva la Scampagnata pasquale, la messa sarà celebrata alle 10 non nella chiesa della B.V. del Quarin ma sempre nel santuario di Rosa Mistica. Martedì sempre alle 10, sarà celebrata, alle 10, via streaming dalla chiesa del Cristo della Subida, si potrà seguire la Messa per sciogliere il voto che tanti anni fa hanno fatto i cormonesi per essere stati salvati dal terremoto di Lubiana del 14 aprile 1895.

Dalla parrocchia giungono anche alcune indicazioni per seguire  le celebrazioni liturgiche. Eccole. 1) Se possibile, non seguiamo la Messa da soli. È preferibile ascoltarla in famiglia o con qualcuno dei tuoi fratelli o con i tuoi figli. L’unione fa la forza e ci sarà più facile concentrarci. Trasformiamo questa occasione in uno dei momenti della giornata in cui la famiglia sta insieme.  2) Curiamo la scenografia: possiamo mettere una croce o un’immagine della Madonna vicino alla televisore o al computer. 3) Curiamo il vestiario: vestiamoci a festa per la Messa. Riserviamo il pigiama per dormire e la tuta per fare sport. 4) Seguiamo la Messa come se fossimo in chiesa: alziamoci alla lettura del Vangelo, mettiamoci in ginocchio al momento della consacrazione, ecc. I gesti sono importanti. 5) Al momento della Comunione chiudiamo gli occhi; la Messa ha un valore incredibile e, proprio in questi momenti, sono molte le intenzioni per le quali pregare: per tutti i defunti, i malati, il personale sanitario e il Governo, e naturalmente per la Chiesa, per il Papa, per i nostri vescovi e per le parrocchie.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
Le campane annunciano il risorto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.