Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

La festa del patrono a Moraro

Santa Messa e momenti di fraternità in occasione di Sant'Andrea

Parole chiave: patrono (127)

Venerdì 30 novembre sarà celebrata a Moraro la festa patronale di sant’Andrea apostolo.  Alle ore 18.30 sarà celebrata la S. Messa solenne accompagnata dal coro Sant’Adalberto di Cormòns che vanta al suo interno anche alcuni cantori di quella che era la corale morarese.
Per l’occasione si unirà alla festa anche la comunità di Capriva, dove non sarà celebrata la S. Messa ma i fedeli sono stati invitati a partecipare alla festa del patrono di Moraro. Al termine del rito ci sarà un momento di fraternità nei locali della casa canonica gustando i piatti della tradizione. Infatti, in Friuli, si conosce il proverbio che sentenzia par Sant’Andrea il purcìt su la brea.
È così nel momento conviviale si potranno gustare i piatti della tradizione contadina friulana che a Moraro sono particolarmente curati a partire dalla valorizzazione del territorio e dell’ambiente.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La festa del patrono a Moraro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.