Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

La comunità si ritrova attorno all’altare

Prescrizioni, posti contingentati e orari dei riti nelle comunità della Collaborazione di Cormons

Parole chiave: disposizioni (2), comunità (70), messa (20), ripresa (6), Covid 19 (47)
La comunità si ritrova attorno all’altare

Da lunedì 18 maggio sono riprese le celebrazioni delle Messe con la presenza del popolo con alcune prescrizioni per evitare contagi sottolineando che chi ha febbre superiore a 37,%° deve rimanere a casa come quanti  sono in quarantena.
Lo prevede un protocollo d’intesa firmato dalla Presidenza del Consiglio e dalla Cei.
Le prescrizioni anti-contagio prevedono ch gli ingressi nelle chiese cono contingentati, igienizzare le mani all’ingresso, nell’entrata mantenere un metro di distanza dagli altri fedeli, è fatto d’obbligo usare la mascherina, sedersi nei posti prestabiliti (non è possibile seguire le Messa in piedi), non si dà il segno della pace e alla Comunione si riceve l’osta nelle mani. Saranno il sacerdoti e i ministranti a portare la Comunione tra i banchi e chi è seduto sulle sedie.
In tutte  le chiese della Collaborazione pastorale dove si celebrano le Messe dinanzi al popolo sono stati predisposti con appositi segnali i punti dove ci si potrà sedere mantenendo la distanza prevista.
Ci sono dei cartelli che indicano il percorso da effettuare e volontari gestiranno l’ingresso e l’uscita dei fedeli e vigileranno sul corretto  rispetto delle norme. Hanno dato la loro disponibilità per questo servizio d’ordine, oltre alle associazioni e gruppi parrocchiali, anche i volontari del Gruppo alpini, la Misericordia e i Nonni-vigile.  Le chiese vengono sanificate prima e dopo ogni rito liturgico. "Viviamo questa fase con semplicità, con accortezza - ha spiegato il parroco mons, Paolo Nutarelli - cercando di rispettarci, aiutarci e rispettare le regole".

Gli orari delle messe
Questi sono gli orari della Messe per quanto riguarda le comunità della nostra Collaborazione pastorale e i numeri disponibili per ogni chiesa.
Giorni feriali Viene celebrata una messa quotidiana nel santuario di Rosa Mistica (posti a sedere 50) alle 18.30 preceduta alle 18 dalla recita del rosario.
La Messa del mattino alle 7.10  viene celebrata  a porte chiuse. Eccezionalmente venerdì 22 , ricorrenza di Santa Rita, la messa delle 18.30 viene celebrata in San Leopoldo (posti a sedere 99).
Giorni festivi Questi gli orari delle Messe con una variazione riguarda l’orario tradizionale.
Cormons: il sabato  la Messa vespertina delle 18.30 viene celebrata in Duomo (posti sedere 174), Domenica: alle 8.30 in San Leopoldo (99 posti), alle 10 in Duomo (174), alle 18.30 nel santuario di Rosa Mistica. Il canto dei Vespri delle 16 sarà effettuato a porte chiuse.
Tutte le celebrazioni di Cormons comunque vengono effettuate in streaming collegandosi sul portale www.chiesacormons.it oppure canale YouTube "chiesacormons".
Dolegna del Collio la Messa domenica 24 sarà celebrata nella parrocchiale di San  Giuseppe (posti a sedere 36); a Borgnano (posti a sedere 34) alle 11; a Brazzano (posti a sedere 48) alle 11.
Chiese aperte per la preghiera personale il santuario di Rosa Mistica sarà aperto al mattino dalle 8.30 alle 12 dal lunedì al sabato  e al pomeriggio dalle 17.30 alle 19.15 dal lunedì alla domenica.
La chiesa di San Leopoldo sarà aperta dalle 8.30 alle 17.30 dal lunedì al sabato e dalle 8 alle 9.30 la domenica.

Confessioni
I sacerdoti della Comunità, a turno, nel santuario di Rosa Mistica saranno a disposizione per la celebrazione della riconciliazione o per i colloqui spirituali secondo questo orario: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 11 e dalle  17.30 alle  18.30.
Per evitare i contagi e mantenere le distanze non si useranno i confessionali.
È importante che i fedeli usino la mascherina e venga osservata  la distanza sociale.

Funerali
Per quanto riguarda Cormons la celebrazione della messa esequiale potrà  essere celebrata solamente  nelle chiede del Duomo (174 posti) e di San Leopoldo (99).
In questa fase dell’emergenza viene esclusa la chiesa di Rosa Mistica.

© Voce Isontina 2019 - Riproduzione riservata
La comunità si ritrova attorno all’altare
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.