Cormons - Gradisca d'Isonzo
stampa

Inizia l’Ottavario di Rosa Mistica

Gli appuntamenti dal 9 al 16 gennaio, tutti i pomeriggi

Parole chiave: Ottavario (12), Rosa Mistica (11)
Inizia l’Ottavario di Rosa Mistica

Si avvicina l’Ottavario di Rosa Mistica, che si celebra nella prima metà di gennaio. Il riferimento è il 15 gennaio 1737, quando avvenne il miracolo delle gocce apparse sulla statua di Rosa Mistica, testimoniato e documentato dalle autorità religiose e civili del tempo. A questo miracolo della Vergine, seguirono tanti altri a beneficio di persone, soprattutto ammalati, e ci fu un accorrere da ogni parte per invocare "grazie" alla Vergine. A distanza di 285 anni, questo incessante pellegrinaggio delle genti continua.
L’Ottavario desidera celebrare Maria Rosa Mistica con i pellegrinaggi parrocchiali delle comunità più legate al santuario. È come un voto che si rinnova di anno in anno. Ogni sera della settimana dal 9 al 16 gennaio, alle 18, sarà recitato il rosario e di seguito celebrata la Messa, presieduta da un sacerdote parroco.
L’apertura (9 gennaio) e la chiusura dell’Ottavario (16 gennaio) avverranno di pomeriggio: alle 16 il canto dei Vespri e alle 18.30 la Messa solenne. Considerata la situazione della pandemia in corso, si è deciso, in accordo con le Suore della Provvidenza, che durante la settimana (dal lunedì all’ultima domenica) ci sarà - oltre che quella della sera - anche una Messa al mattino alle 9, per permettere a più persone di partecipare alla preghiera.

© Voce Isontina 2021 - Riproduzione riservata
Inizia l’Ottavario di Rosa Mistica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.